Equitazione
0

Bucci dopo dodici anni

Già tricolore nel 2008, in sella a Casago il cavaliere abruzzese nuovamente campione italiano di salto ostacoli. Podio completato da Ciriesi e Tabarini. Bologni si aggiudica il titolo Interforze. Domani elezione FISE alla Fiera di Roma

Bucci dopo dodici anni
© FISE/PROJECT PHOTO

A distanza di dodici anni dal primo titolo, Piergiorgio Bucci a Busto Arsizio è tornato in cima al podio tricolore agli Assoluti di salto ostacoli. In sella a Casago (nella foto) il 45enne abruzzese ha concluso la seconda e decisiva prova di ieri, una gara a due percorsi, con 7,21 penalità complessive, dopo un errore nel primo giro e un percorso netto nel secondo. Posto d’onore per Francesca Ciriesi (Cape Coral, pen. 8), terzo Filippo Tabarini (Exquise du Pachis, pen. 8,66).

La classifica generale del Campionato Assoluto è servita a decretare quella del Campionato Italiano Interforze individuale, per cavalieri e amazzoni dei gruppi sportivi delle Forze e dei Corpi armati dello Stato: titolo al carabiniere scelto Filippo Bologni (Diplomat), podio completato dall’agente delle Fiamme Oro Michael Cristofoletti (Sig Debalia) e il carabiniere scelto Filippo Codecasa (Giulio 8).

ELEZIONI - Domani il mondo degli sport equestri italiani è chiamato ad eleggere il presidente e il consiglio della Federazione Italiana Sport Equestri per il quadriennio olimpico 2021-2024. L’Assemblea Ordinaria Elettiva nazionale si terrà presso la nuova Fiera di Roma a Fiumicino. Sono due i candidati per il prossimo quadriennio: il presidente uscente Marco Di Paola e lo sfidante Andrea Pantano.

Tutte le notizie di Equitazione

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti