Petra Bianca nel segno dei Fanelli

La finale di Italia Polo Challenge Baylandi Cup-Porto Cervo 2021 è finita 7-5: questa volta poco da fare per Battistoni, i gol della squadra capitanata da Paganelli sono stati segnati tutti dai due fratelli argentini
Petra Bianca nel segno dei Fanelli© VIGGIANI

Sconfitto da Battistoni Polo Team nella partita di esordio, ieri Petra Bianca Polo Team s'è preso con merito la rivincita per 7-5 nella finale di Italia Polo Challenge Baylandi Cup-Porto Cervo 2021, torneo di polo che s'è disputato al Campo Sportivo Andrea Corda di Abbiadori, ad Arzachena. Il team capitanato dall'italobritannico Riccardo Paganelli è sempre stato in controllo, con i fratelli Fanelli letteralmente scatenati: alla fine quattro gol per Jeronimo e tre per Bautista. Il connazionale Joaquin Maiquez è stato alla loro altezza, andando in rete con facilità negli ultimi due chukker, ma questo non è bastato a Battistoni per realizzare l’ennesima rimonta vincente dopo quelle riuscite nelle prime due partite.

«Il segreto di questo successo? - la spiegazione di Paganelli - Ci conosciamo benissimo, è tutto l’anno che giochiamo insieme e quindi, anche con la formula dell’Arena Polo, l’intesa di sempre è venuta fuori e ha fatto la differenza».

La finale per il terzo e il quarto posto è stata vinta da Sea Earth Sky Polo Team su U.S. Polo Assn. Polo Team per 6-5.

Nella foto da sinistra Jeronimo Fanelli, Riccardo Paganelli e Bautista Fanelli

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti