Brixia Brescia campione d'Italia con un poker di ragazze Fiamme Oro

Nella giornata di finali della Serie A di ginnastica artistica maschile e femminile al PalaVesuvio, i ragazzi della VIrtus Pasqualetti Macerata e le atlete del club lombardo pluriascudettato salgono sul podio più alto.

di Fabio Massimo Splendore

La Virtus Pasqualetti Macerata maschile e la Brixia Brescia femminile sono i campioni d'Italia 2020 di ginnastica artistica. La classifica finale maschile vede la Virtus Pasqualetti Macerata a 29 punti, la Pro Patria Bustese a 23 e la Giovanile Ancona a 20. E' il terzo scudetto nella storia dei marchigiani dopo quelli del 2013 e del 2016. La Brixia Brescia è letteralmente padrona della categoria: è arrivato il diciottesimo scudetto, il settimo consecutivo. La classifica finalwe vede le lombarde a 23 punti, la Ginnastica Civitavecchia a 15 e la Giglio Montevarchi a 11.Si tratta di un ulteriore importante traguardo per le atlete del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato che con Giorgia Villa, Alice D’Amato, Asia D’Amato e Martina Maggio sono salite sul podio come componenti della squadra: con loro Angela Andreoli.

Commenti