Mondiali ginnastica ritmica: farfalle azzurre a caccia di una medaglia

Dopo il bronzo conquistato alle Olimpiadi di Tokyo le ragazze guidate da Emanuela Maccarani puntano un nuovo podio
Mondiali ginnastica ritmica: farfalle azzurre a caccia di una medaglia© Getty Images

Le farfalle della ginnastica ritmica italiana, dopo il bronzo conquistato alle Olimpiadi di Tokyo, cercano una nuova impresa ai Mondiali di scena a Kitakyushu, in Giappone, dal 27 al 31 ottobre. Le ragazze guidate da Emanuela Maccarani se la vedranno con le stesse avversarie della competizione andata in scena nel corso della scorsa estate. Presente, infatti, la Russia che aveva preceduto le azzurre. Assente, invece, la Bulgaria a causa di un infortunio. Da temere anche Bielorussia, Cina, Ucraina, Giappone e Azerbaigian. L'Italia punta a salire sul podio dei Mondiali per la nona volta nella storia. L'ultima risale al 2018 mentre fu memorabile il tris di ori dal 2009 al 2011. 

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti