Corriere dello Sport

Golf

Vedi Tutte
Golf

Golf, nel PGA Tour Francesco Molinari è 18° dopo la prima giornata

Golf, nel PGA Tour Francesco Molinari è 18° dopo la prima giornata
© GettyImages

Al CareerBuilder Challenge in California buono inizio di Francesco Molinari, 18° nella classifica provvisoria dopoil primo giro

Sullo stesso argomento

 di Maurizio Della Camera

venerdì 22 gennaio 2016 00:01

ROMA – Buon esordio di Francesco Molinari nel CareerBuilder Challenge in California. Dopo il primo giro chiuso con 67 colpi il torinese si posiziona al 18° posto in classifica a solo 3 colpi dal vertice. Guida la classifica provvisoria un terzetto composto dagli americani  Jerry Kelly, Jason Dufner e Jeff Overtona con un parziale di 64 colpi.

Il torneo si disputa a rotazione su tre campi diversi nelle prime tre giornate, mentre domenica, quelli che avranno superato il taglio, giocheranno al TPC Stadium. Questa insolita formula rende più complessa la valutazione delle prestazioni dei vari giocatori poichè le difficoltà presentate da ciascun campo non sono le stesse. Oggi  Molinari ha giocato sul percorso de La Quinta, statisticamente considerato il meno difficile fra i tre, ma questa circostanza non sminuisce la buona prestazione del torinese. Tre birdie e un eagle e un’altissima precisone dal tee (ha mancato solo 1 fairway) testimoniano la solidità del suo gioco. Domani sarà impegnato sul percorso del PGA West.

Per il momento il torneo è ancora molto aperto visto l'elevato numero di giocatori racchiusi in una manciata di colpi. Buon inizio anche per il sempre amato Phil Mickelson dal pubblico statunitense, che al suo primo torneo della stagione ha chiuso in 68 colpi ed è 32° in classifica.

Al vincitore andranno 1.044.000 dollari dei 5.800.000 di montepremio previsti per il torneo.

Articoli correlati

Commenti