Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Golf, Augusta Masters: Molinari in testa a un giro dal termine
© EPA
Golf
0

Golf, Augusta Masters: Molinari in testa a un giro dal termine

Il fenomeno italiano è al comando della classifica del primo major della stagione: due punti di vantaggio su Tiger Woods e Tony Finau

ROMA - Il sogno continua: dopo l'Open Championship dello scorso anno, Francesco Molinari è al comando anche in un altro major, l'Augusta Masters. Il campione di Torino ha chiuso il terzo giro con uno straordinario 66, sei colpi sotto il par, e sale dal -7 al -13. Comanda la classifica in solitaria: dietro di lui, a due colpi di distanza, Tiger Woods e Tony Finau.

IL TERZO GIRO - Molinari è stato l'ultimo a presentarsi al Tee della buca numero uno sul campo dell'Augusta National. Insieme a lui, Jason Day. Il percorso dell'italiano inizia nella maniera più pulita possibile: cinque par nelle prima cinque buche, senza alcuno sforzo. Dopo, l'azzurro inizia ad attaccare. Alla sei arriva il primo birdie di giornata, alla sette un altro par e alla otto un altro -1. Quando Molinari è al giro di boa, sullo score c'è scritto -9. Tony Finau è già in club house con un totale di 11 colpi sotto al par, ma Chicco ha ancora nove buche davanti a sé. La 10 e la 11 sono difficilissime, ma per Molinari non c'è alcun problema: Francesco spacca i fairway a metà e sul green non è mai timoroso. In tre giornate solo in un'occasione ha firmato un bogey (venerdì alla buca 11). Quando arriva alla 12, inizia a fare sul serio: Molinari è straordinario e per quattro buche di fila trova sempre il birdie. Mancano tre buche ed è sopra i suoi avversari di due colpi. Alla 18 rischia tantissimo: con il secondo colpo finisce in bunker, ma con un tocco da maestro non si limita a salvarsi dalla sabbia, ma ad approcciare in maniera perfetta per portare a casa un altro par. Un giro magnifico, senza errori e chiuso in appena 66 colpi. Mancano ancora 18 buche per conquistare la giacca verde e tutta Italia fa il tifo per Chicco. Tee time dell'ultimo giro per Molinari alle 15:20 insieme a Woods e Finau.

VEDI LE NEWS SUL GOLF

GLI ALTRI - In Georgia è delirio per Tiger Woods. Ogni volta che la tigre si avvicina a un green, è standing ovation. Tiger è a due lunghezze da Molinari, in compagnia di Tony Finau. Woods è stato impeccabile nei putt, soprattutto nelle ultime nove buche. Ottima prestazione anche di Brooks Koepka, che con un eagle alla 15 si rimette in piena corsa per puntare al titolo: il due volte vincitore di un major nel 2018 è a -10, mentre Webb Simpson e Ian Poulter sono quinti a pari merito a -9. 

Gp Cina, dominio Mercedes. Augusta Masters, Molinari sogna

Tutte le notizie di Golf

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Altri Sport

Tutte le notizie di Altri Sport