Golf
0

Il 24 maggio si disputerà la sfida tra Mickelson e Woods

Il montepremi, ammontante a 10 milioni di dollari, sarà interamente devoluto per sostenere la lotta al Covid-19

Il 24 maggio si disputerà la sfida tra Mickelson e Woods

ROMA - La seconda speciale edizione del match del secolo si avvicina e i protagonisti si riscaldano. Domenica 24 maggio a Hobe Sound, in Florida, si disputerà infatti il rematch tra le due leggende del golf internazionale Phil Mickelson e Tiger Woods, che saranno affiancati da due campioni della Nfl, rispettivamente da Tom Brady e Payton Manning. L'evento, ribattezzato "The Match: Champions for Charity", sarà all'insegna della beneficenza perchè il montepremi, ammontante a 10 milioni di dollari, sarà interamente devoluto per sostenere la lotta al Covid-19. Woods avrà l'occasione di prendersi la rivincita, dopo la sconfitta nel 2018, sul percorso del Medalist GC, che conosce a memoria. Intanto Mickelson è già carico per la sfida: "L'obiettivo è quello di andare al Medalist GC, dove Tiger Woods è di casa, e batterlo ancora. Insieme a Tom Brady faremo in modo che ogni volta che Tiger si ripresenterà lì, si ricorderà di quella sconfitta. Mi sono allenato molto nelle ultime settimane e non vedo l'ora di essere sul green".

Nissan ProPILOT: la tecnologia applicata alla pallina da golf VIDEO

Tutte le notizie di Golf

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Altri Sport

Tutte le notizie di Altri Sport