Golf
0

BMW Championship: Johnson in testa, Woods a un passo dall'eliminazione

Il californiano, sempre 55/o (220, +10), ha bisogno di concludere il torneo entro la terza posizione per staccare il pass per Atlanta

BMW Championship: Johnson in testa, Woods a un passo dall'eliminazione
© EPA

ILLINOIS - Il nuovo show di Dustin Johnson, la rimonta (con tanto di penalità) di Jon Rahm. E poi la tenacia di Rory McIlroy, che sogna un successo da dedicare alla moglie Erica, pronta a farlo diventare papà. Dunque la delusione di Tiger Woods, a un passo dall'eliminazione dall'ultimo atto della FedEx Cup. Questi i verdetti del "moving day" del BMW Championship, secondo (di tre) evento dei play-off del PGA Tour di golf in scena a porte chiuse a Olympia Fields. Nel Northern Trust come nel BMW Championship, l'uomo da battere è ancora Johnson. L'americano, tornato numero 1 al mondo, con un parziale di 69 (-1) su un totale di 209 (-1) colpi, è ora al comando della classifica insieme al giapponese Hideki Matsuyama. Erano 20 anni che i big non facevano registrare un punteggio così alto dopo 54 buche in un evento diverso da un Major. Chance per il titolo anche per il giovane cileno Joaquin Niemann, il canadese Mackenzie Hughes e l'australiano Adam Scott, tutti 3/i con 211 (+1). Sul campo dell'Olympia Fields (North Course, par 70) grande recupero di Rahm, da 39/o a 6/o (212, +2) e protagonista di una leggerezza che gli è costata anche un colpo di penalità per aver sollevato la sua pallina senza marcarla, violando la regola 9.4. Stesso score per McIlroy. Torna ad accendersi la sfida per la leadership mondiale con Johnson che sogna di confermarsi e Rahm e McIlroy che vogliono detronizzarlo. Niente da fare per Woods che, con ogni probabilità, non sarà tra i Top 30 che ad Atlanta, dal 4 al 7 settembre, nel Tour Championship si contenderanno i 15 milioni di dollari da destinare al vincitore della FedEx Cup. Il californiano, sempre 55/o (220, +10), ha bisogno di concludere il torneo entro la terza posizione per staccare il pass per Atlanta. E ora la volata finale. Nell'Illinois il finale è tutto da scrivere con i big mondiali pronti a contendersi il titolo e la leadership mondiale.

Tutte le notizie di Golf

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Altri Sport

Tutte le notizie di Altri Sport