Tiger Woods operato alla schiena per la quinta volta

La leggenda del golf dovrà restare fermo per diversi mesi dopo l'ennesimo intervento: "Sto già pianificando il ritorno"
Tiger Woods operato alla schiena per la quinta volta© EPA

NEW YORK (Stati Uniti) - La leggenda del golf Tiger Woods ha annunciato di essersi sottoposto ad un'operazione alla schiena, la quinta, per rimuovere un frammento di un disco che premeva sul suo nervo sciatico. L'intervento è andato a buon fine ed il golfista dovrebbe poter recuperare completamente entro due mesi: "Sto già pianificando come riprendere gli allenamenti e prepararmi per il mio ritorno nel circuito", ha detto Woods. Questa operazione farà saltare alla leggenda il Farmer's Insurance Open a San Diego della settimana prossima e il Genesis Invitational che si terrà a Los Angeles tra un mese circa. Tiger spera di poter partecipare al Masters di aprile, che ha vinto per l'ultima volta nel 2019. Proprio dal 2019 Woods non vince un titolo del Pga Tour: è fermo a quota 82 titoli come Sam Snead e con un successo si porterebbe in testa da solo in questa speciale classifica.

Curry, che colpo a golf!
Guarda il video
Curry, che colpo a golf!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti