Ryder Cup 2023, svelato il percorso del Marco Simone

Un filmato mostra il terreno di gioco che ospiterà la sfida tra Europa e Stati Uniti. Franco Chimenti: "È il restyling che immaginavamo". Leggi di più
Ryder Cup 2023, svelato il percorso del Marco Simone
1 min

Finalmente si conosce il terreno di gioco per la Ryder Cup 2023, che ospiterà la sfida tra Europa e Stati Uniti. Le riprese fatte ad inizio marzo del Marco Simone Golf & Country Club mostrano lo spettacolare percorso agli appassionati di golf. Ci sono voluti 18 mesi di lavori e di ristrutturazioni per dare la luce a un campo pensato appositamente per il pathos del Match Play. European Golf Design con Tom Fazio II ha guidato la riprogettazione dell'impianto, dove si giocheranno tre edizioni dell'Open d'Italia (2021, 2022 e 2023) prima di diventare la terza sede nell'Europa continentale ad ospitare la Ryder Cup dopo Valderrama in Spagna (1997) e Le Golf National in Francia (2018).

Le parole di Franco Chimenti

"L'assegnazione della Ryder Cup all'Italia è motivo di orgoglio per tutto il movimento sportivo nazionale. La cornice inimitabile di Roma impreziosirà l'evento, rendendolo unico. Il progetto del restyling del percorso di gara è quello che noi abbiamo sempre immaginato e, soprattutto, quello che immaginava chi ci ha creduto", ha detto Franco Chimenti, presidente della Fig.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti