AT&T Byron Nelson: Munoz vola, Molinari 40°

Avvio da record per il colombiano in Texas: è l'unico golfista ad aver fatto registrare due round da 60 colpi nella stessa stagione
AT&T Byron Nelson: Munoz vola, Molinari 40°© EPA
TagsGolfMunozmolinari

A McKinney, in Texas, l'AT&T Byron Nelson è iniziato nel segno di Sebastian Munoz. Il colombiano, leader con uno score di 60 (-12), è entrato nella storia del PGA Tour quale unico golfista ad aver fatto registrare due round da 60 colpi nella stessa stagione. Già nel novembre 2021, proprio nel giro di apertura del RSM Classic, il 29enne di Bogotà - con un successo sul circuito, arrivato nel 2019 al Senderson Farms Championship - era riuscito in questa impresa. E adesso Munoz s'è ripetuto, nonostante un colpo di penalità arrivato alla buca 8 (par 4) del TPC Craig Ranch (par 72), chiusa con l'unico bogey di giornata dal sudamericano, protagonista di due eagle e nove birdie. Negli Usa, dopo il primo giro Francesco Molinari è invece 40° con 69 (-3). Cinque birdie e due bogey per il torinese, chiamato a riscattare le sue ultime tre uscite al taglio. Tra i big, occupano invece la 12/a posizione con 67 (-5), tra gli altri, gli americani Scottie Scheffler (numero 1 mondiale), Jordan Spieth (che è texano e gioca in casa), Dustin Johnson, oltre al giapponese Hideki Matsuyama e all'australiano Adam Scott

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti