La notte del golf a Roma: tra sport e turismo, il lancio della piattaforma del futuro

Nella suggestiva cornice dei Fori Imperiali e dei Mercati Traianei presentata la piattaforma Bestgolf.World grazie alla quale sarà possibile coniugare dagli appassionati di tutto il mondo turismo e pratica sportiva. L'evento che si è inserito nell'ambito della Ryder Cup ha fornito l'occasione a Ussi e Aips per assegnare speciali riconoscimenti a giornalisti che hanno promosso e raccontato il Golf con il proprio lavoro. Tra gli altri, premiati Jacopo Volpi, Massimo De Luca, Francesca Piantanida, James Corrigan di The Telegraph e a Ewan Murray firma di The Guardian. Un riconoscimento speciale è andato al presidente della Federazione Golf Francesco Chimenti da sempre impegnato nella valorizzazione della pratica sportiva del Golf non solo in Italia. Premio alla memoria a Fulvio Golob strordinario e pionieristico promotore di questo sport.
La notte del golf a Roma: tra sport e turismo, il lancio della piattaforma del futuro
6 min

Uno scenario unico e suggestivo per uno sport sempre più in ascesa e destinato a diventare ancor più popolare anche nel nostro Paese. Nella straordinaria location dei Fori Imperiali e dei Mercati di Traiano, complice l'esclusività maestosa della Città Eterna, il prestigioso evento internazionale della Ryder Cup è divenuto ancora più magico, in un'atmosfera letteralmente da sogno. Immersi nella Roma antica il successo è stato immediato per la "Italy Best Golf Night After Ryder Cup" focus della prestigiosa sfida fra Europa e USA che ha visto i protagonisti del golf mondiale sui green del Marco Simone. Una formidabile occasione per annunciare importanti novità nel mondo del turismo sportivo con particolare attenzione a chi viaggia in compagnia della sacca da golf e ama scoprire territori e nuove location.

USSI E AISP IN PRIMA LINEA - Organizzato da Paolo Garlando, manager della Travel marketing & communication, con il patrocinio della Unione Stampa Sportiva Italiana e dell’AIPS e dell’Associazione Internazionale dei giornalisti sportivi, l’evento è stato anche l’occasione per assegnare gli Awards Press Golf, con numerose personalità del mondo dello sport ed esperti del turismo impegnati per la Ryder Cup. La presenza di 15 ambasciatori ha sottolineato ancor più la natura internazionale della serata realizzata col sostegno di Roma Capitale, Regione Lazio, Convention Bureau, Federalberghi, Federgolf Lazio e con la collaborazione esclusiva di Deborah Garlando, event manager e founder di MHR.

UNA PIATTAFORMA PER IL FUTURO -  A fare gli onori di casa della notte del golf è stato Alessandro Onorato (Assessore ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda del Comune di Roma), con Luciano Crea (Presidente Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo) che ha portato i saluti del Presidente della Regione Lazio Francesco Rocca, Onorio Rebecchini (Presidente Convention Bureau Roma e Lazio) e con la partecipazione di Rossana Ciuffetti (Direttore Sport Impact e Scuola dello Sport di Sport e Salute S.p.A.). Paolo Garlando ha presentato Bestgolf.World, la versione internazionale del portale  lanciato in Italia e testato con successo negli anni scorsi che consentirà di prenotare campi da golf e servizi turistici territoriali in tutto il mondo. Di particolare interesse la presentazione di BesTime Tourist Time Machine, un sistema innovativo che crea un calendario personalizzato, tramite il quale ogni utente del sito pianifica e prenota la propria vacanza da golfista. La piattaforma viene già utilizzata anche da portali territoriali o tematici come www.golfimpresa.com il più grande consorzio italiano con 66 campi campi da golf italiani affiliati e da www.laziogolfdistrict.com la DMO che propone il turismo golfistico del Lazio e di Roma.

SERATA EVENTO E PREMI SPECIALI - Una sezione speciale della manifestazione è stata dedicata a chi racconta il golf e promuove gli eventi collegati a questo straordinario sport sempre più in crescita. Il presidente dell'USSI, Gianfranco Coppola, anche in rappresentanza di Gianni Merlo, presidente AIPS, ha consegnato premi al collega Jacopo Volpi, direttore di Rai Sport; a Massimo De Luca; a Francesca Piantanida di Sky Italia; a James Corrigan di The Telegraph e a Ewan Murray firma di The Guardian. Un premio speciale non poteva non andare a Franco Chimenti, presidente della Federazione Italiana Golf, per lo straordinario contributo profuso al mondo del Golf, un riconoscimento accompagnato da un ricordo alla memoria di Fulvio Golob, illustre giornalista ed esperto del settore. La serata è stata condotta dalla giornalista Anna Maria Di Luca da anni testimone e narratrice di grandi eventi sportivi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti