Ippica, alle Capannelle riparte il galoppo

Domani il primo convegno stagionale per i purosangue. Clou della riunione l'edizione numero 133 del Derby Italiano (22 maggio)

© HG Roma/Mordacchini

Con marzo, a Roma riparte il galoppo all’ippodromo Capannelle. Il primo appuntamento è per domani (inizio alle ore 14.40), per la stagione classica che vivrà i suoi momenti più importanti il 24 aprile con i Premi Parioli e Regina Elena, l'8 maggio con il Premio Presidente della Repubblica, da quest’anno accorciato sui 1800 metri, e infine il 22 maggio con il 133º Derby Italiano. Sessantadue cavalli dichiarati partenti nel convegno inaugurale, con quattro delle sette prove programmate in pista d’erba, in una settimana che prevede subito la tradizionale cadenza di corse martedì-venerdì-domenica. Gli spunti tecnici principali saranno forniti dal Premio Brigadier Gerard (17.600 euro, m. 1600 p.p.), condizionata per femmine di 3 anni. Tra le otto partenti si segnalano alcune protagoniste di pattern o listed autunnali, tutte al rientro: Berneri, quarta nel Dormello, Rabiosa Fiore, terza nel Repubbliche Marinare e seconda nel Criterium Femminile, e Beauprove, quarta nel Pandolfi. Tra le altre, da seguire in particolare La Trinacria, al primo tentativo in erba dopo due belle prestazioni sull’all weather.

Commenti