#6/4/2019 Ippicanews
Ippica
0

#6/4/2019 Ippicanews

Ostacoli: Tiger Roll a caccia del bis nel Grand National; oggi Champ de Bataille in listed a Auteuil. Galoppo: un ungherese domani nel Pisa, Atzeni su Power Best; oggi TQQ a Siracusa. Trotto: oggi Face Time Bourbon in gruppo 2 a Vincennes

OGGI - Ore 18.10 TQQ a Siracusa (g, 6ª corsa, m. 1500 p.p.) Jackpot: Quinté 2.825,34 €. Favoriti: 7-6-4-1-13. Sorprese: 5-2-3. Inizio convegno alle 15.15. Corse anche a Milano (t, 14.55), Chilivani (g, 15.05), Torino (t, 15.25), Aversa (t, 15.40). Tv: diretta UnireSat.

IERI - TQQ a Milano: Tris 5-6-7, 1.270,75 € per 36 vincitori; Quarté 5-6-7-3, 6.825,39 € per 2 vincitori; Quinté 5-6-7-3-8, n.v.

FRANCIA - Ieri galoppo a Compiegne: condizionata (18.000 €, m. 2400) 10. Northern Daggers. Ieri galoppo a Salon de Provence: handicap (16.000 €, m. 1800) 10. Gilyana. Ieri trotto a Laval: course E (21.000 €, m. 2875) 3. Une Etoile Gar 15.0, 5. Temon Your Sm 15.2. Oggi trotto a Vincennes: Prix de Phaeton (gruppo 2, 100.000 €, m. 2175) Face Time Bourbon; course A (75.000 €, m. 2700) Tessy d’Ete, Sharon Gar; course A (56.000 €, m. 2100) Ultra Wind Bi. Oggi trotto ad Amiens: course E (15.000 €, m. 2400) Fun de Bellande. Oggi galoppo a Nancy: maiden (22.000 €, m. 2400) Flag of St George. Oggi ostacoli a Auteuil: Prix Jean Granel (listed, 75.000 €, m. 3900, siepi) Champ de Bataille; condizionata (50.000 €, m. 3500, steeple) Andoins.

INGHILTERRA - Oggi ad Aintree si corre il Grand National (gruppo 3, 985.000 lst, m. 6907, steeple): solito pieno di partenti, i tradizionali quaranta da limite massimo, e pronostico per Tiger Roll, favorito a 3 contro 1 e vincitore nel 2018, a caccia di un bis consecutivo che non riesce da ben 45 anni, ovvero da Red Rum nel 1974.

PISA - Dieci partenti domani nel Premio Pisa (listed, 60.500 €, m. 1600 p.g.): dalla Francia si presenta Power Best, per la proprietà della toscana Millennium Horses e di “Botti France” e con la monta di Andrea Atzeni che l’ha portato a un 4º posto in listed all’ultima uscita a Chantilly, e dall’Ungheria invece Dante’s Peak, al rientro ma nel 2018 in patria laureato del Ketevesek Kriteriumat (nella foto) a Budapest con Salvatore Sulas in sella e stavolta affidato a Pierantonio Convertino.

Tutte le notizie di Ippica

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti