Alla fine Ascot torna reale
Ippica
0

Alla fine Ascot torna reale

In extremis il Royal Meeting reinserito nel palinsesto nazionale: scommesse e Tv anche in Italia già dall'odierna prima giornata

Meglio tardi che mai, verrebbe da dire. Ad appena cinque ore dall'inizio del Royal Ascot 2019 (la prima corsa, le Queen Anne Stakes, è prevista alle nostre 15.30), il meeting di galoppo più tradizionale di tutti è stato reinserito oggi dal Mipaaft nel palinsesto ippico nazionale di giornata, nel quale era comparso venerdì scorso per essere rimosso ieri. Ovviamente con una nota comica, per non dire altro: da principio sui siti italiani di scommesse l'ippodromo è stato indicato come "Ascot Park Racecourse”, ovvero la denominazione ufficiale dell'omonimo ippodromo neozelandese e non di quello inglese... Per fortuna che in tempi stretti qualcuno ha messo riparo all'errore.

Sarà quindi possibile scommettere su Dettori & c. anche in Italia, oltre che seguire le corse su UnireSat, senza dover ricorrere a siti stranieri e streaming come già avvenuto in occasione, per esempio, del Festival di Cheltenham, del Grand National di Aintree, del Derby di Epsom e di molto altro ancora. Tutto questo mentre ancora c'è da aspettare per l'avviamento del palinsesto complementare per quelle che saranno le scelte dei singoli gestori di scommesse.

Tutte le notizie di Ippica

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti