#24/10/2019 Ippicanews
Ippica
0

#24/10/2019 Ippicanews

Galoppo: doppio Sanna da 162/1 a Happy Valley; debutto Maniezzi a Doha, Casamento fermo per appiedamento; da oggi Fresu negli Emirati; Out of Time iscritto all'HK Mile; Panici vince negli Usa. Trotto: Bold Eagle all'1 nell'Open Trot della BC; Thriller Np, tris consecutivo in Svezia; Toivanen, rinuncia solidale con Gocciadoro; oggi TQQ a Bologna con jackpot sul Quinté

OGGI - Ore 18.25 TQQ a Bologna (t, 7ª corsa, m. 2460-2480-2500) Jackpot: Quinté 4.444,28 €. Favoriti: 7-8-11-9-12. Sorprese: 3-6-5. Inizio convegno alle 15.25. Corse anche a Castelluccio dei Sauri (t, 15.15), Firenze (g, 15.35). Tv: diretta UnireSat.

IERI - TQQ ad Aversa: Tris 5-3-6, 34,01 € per 994 vincitori, quota con rit. (n. 2) 14,97 €; Quarté 5-3-6-11, 308,31 € per 41 vincitori; Quinté 5-3-6-11-9, n.v.

FRANCIA - Ieri ostacoli a Strasburgo: condizionata (20.000 €, m. 3500, siepi) 4. La Sablonniere, ferm. Silver Magic. Oggi galoppo a Deauville: debuttanti (27.000 €, m. 1600) Cheerleader; debuttanti (27.000 €, m. 1600) Kendar Joy; condizionata (23.000 €, m. 1300 aw) Leonio; handicap (40.000 €, m. 1900 aw) Shikami.

SVEZIA - Continua il periodo di grande forma per Thriller Np: il 7 anni da Gruccione Jet, appartenente a Nicola Pisacane, ieri ad Aby ha ottenuto la terza vittoria consecutiva, la sesta in dieci mesi di attività in Svezia. Passato al comando dopo un km di corsa, Thriller Np è rimasto saldo in vedetta fin sul traguardo, respingendo il favorito Whipped Eggs (nella foto) e migliorando il suo record sulla lunga distanza, abbassato a 1.14.6.

Ieri trotto ad Aby: Bravida Loppet (148.000 sek, m. 3140) 1. Thriller Np (prop. N. Pisacane) 14.6, 5. Zarchicco Park 14.9; Fordel Ston (148.000 sek, m. 1640) 2. Vulcano Np 12.7. Oggi trotto a Mantorp: (60.900 sek, m. 2140) Uconn Grif; Stolopp (60.900 sek, m. 2140) Zeit Holz.

FINLANDIA - Non tutti gli scandinavi sono contro Alessandro Gocciadoro: un bel gesto di solidarietà è arrivato da Veli Pekka Toivanen, guidatore e allenatore che ha lavorato a lungo in Italia (fu anche tra i protagonisti del controverso caso-Vandike Per). Toivanen era tra gli undici invitati e confermati all’Arctic Challenge, la sfida tra driver del 14 dicembre a Rovaniemi, i cui organizzatori avevano deciso di rinunciare alla partecipazione di Gocciadoro dopo il nuovo stop per le troppe frustate ad Arazi Boko. Ebbene, per solidarietà con Alex ha declinato l’invito all’Arctic Challenge, anche per lasciare eventualmente il suo posto al collega Antti Teivanen, alle prese purtroppo con un cancro alla gola.

CANADA - Estratti i numeri del Breeders Crown Open Trot (500.000 $, m. 1609) di sabato a Mohawk: Bold Eagle, che non vorrerà “sotto Lasix”, ha preso l’1. Al via anche tre reduci dell’International Trot, ovvero Atlanta, Guardian Angel As e Mission Marauder, e ancora Lindy The Great per il training di Domenico Cecere.

QATAR - Ieri a Doha apertura della stagione 2019-2020: Luca Maniezzi, al debutto assoluto in Qatar, non s’è piazzato nell’unico ingaggio di giornata (oggi ne avrà altri quattro, due dei quali per l’allenatore Stefano Ibido). Invece per adesso solo spettatore Marco Casamento, che sta scontando un appiedamento fino al 2 novembre.

EMIRATI ARABI - Oggi invece prima giornata di corse della stagione 2019-2020 a Meydan: subito cinque monte per Antonio Fresu, che domani ne avrà altre sei ad Abu Dhabi.

HONG KONG - Ieri a Happy Valley un doppio da 162 contro 1 per Alberto Sanna (5 vittorie nella stagione), arrivato con After Me da favorito in un handicap “class 5” sui 1000 e con Speedy King a 50 contro 1 in un “class 2” sui 1200. Nel frattempo ieri si sono chiuse le iscrizioni ai quattro gruppi 1 del tradizionale meeting internazionale Longines (Cup, 28.000.000 HK$, m. 2000; Mile, 25.000.000 HK$, m. 1600; Vase, 20.000.000 HK$, m. 2400; Sprint, 20.000.000 HK$, m. 1200) in programma quest’anno l’8 dicembre a Sha Tin: segnalati in tutto 202 cavalli di 12 nazioni, tra i quali ben 66 vincitori di gruppo, l’unico italiano è Out of Time nel Mile. A proposito di Out of Time, il recente vincitore del Di Capua potrebbe tornare in pista nel Premio Roma del 3 novembre.

STATI UNITI - Ieri a Gulfstream Park una vittoria per Luca Panici (69 nel 2019), con Flash Money in una “maiden claiming”.

Tutte le notizie di Ippica

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti