Ippica
0

Grand National virtuale e speciale

Oggi alle 18 italiane sull'emittente britannica ITV si rinnova l'appuntamento con la classica ostacolistica al... computer, proprio nel giorno in cui avrebbe dovuto davvero disputarsi la corsa di Aintree. Tiger Roll favorito a 5, i bookmaker devolveranno i loro guadagni al Servizio Sanitario nazionale. In programma anche una "Race of Champions” con il leggendario Red Rum

Grand National virtuale e speciale
© ITV

Niente corse? Betting shop chiusi? Poco male, per gli appassionati ippici britannici: c’è sempre la possibilità di scommettere on line su quei pochi ippodromi rimasti in attività nel resto del mondo. Quella di oggi peraltro avrebbe dovuto essere una delle giornate campali dell’intero 2020, oltre Manica, con la disputa della madre di tutte le corse in ostacoli: il Grand National di Aintree, che invece è già stato ufficialmente rimandato al 2021. Tuttavia dal 2017 l'emittente ITV ha allestito un Grand National virtuale e così l’edizione 2020 della classica di Aintree verrà trasmessa oggi alle ore 18.15 italiane, con tanto di accettazione delle scommesse (puntata massima di 10 sterline sul vincente e 10 sul piazzato per ogni appassionato) e proventi devoluti dai bookmaker al Servizio Sanitario nazionale.

Nei giorni scorsi sono stati periziati ben 89 cavalli periziati, dai quali sono stati selezionati gli abituali 40 partenti (con recriminazione da parte di qualche escluso, come l’allenatore Jamie Snowden che ha visto estromesso il suo Hogan's Height) che si daranno battaglia sui 30 salti distribuiti sui 6.907 metri del tremendo percorso di Aintree. Il peso massimo di 70 chili e mezzo è stato assegnato a Tiger Roll, vincitore delle ultime due edizioni “reali” della corsa e indicato come chiaro favorito nell’antepost a 5 contro 1, seguito da Any Second Now a 10 e Burrows Saint a 12. Nelle precedenti edizioni virtuali del Grand National, Tiger Roll è finito primo nel 2018 e secondo nel 2019.

ITV, per dare ulteriore soddisfazione ai fedelissimi dell'ostacolismo e non solo, ha anche predisposto una "Race of Champions” nella quale Tiger Roll sarà costretto agli straordinari... virtuali. A questa corsa parteciperanno tanti campioni del passato: su tutti il leggendario Red Rum, unico cavallo che nella storia s'è aggiudicato per tre volte il vero Grand National (1973, 1974 e 1977).

Tutte le notizie di Ippica

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti