Ippica
0

#12/4/2020 Ippicanews

Trotto: Zinco Jet vince ancora in Svezia, oggi Sorbet & c. nel terzo round di qualificazione per il Paralympiatravet. Galoppo: Deirdre di nuovo in Inghilterra con obiettivo l'Arc; l'Australia piange Might And Power, inglesi ancora mattatori a Randwick; Hamelin debutta a HK

#12/4/2020 Ippicanews

OGGI - Palinsesto ordinario: Romme (Sve, t, 14.45), Gulfstream Park (Usa, g, 18.45). Tv: diretta UnireSat. Palinsesto complementare Betflag: Gulfstream Park (Usa, g, 18.45).

SVEZIA - Ieri a Dannero settimo successo in Svezia, secondo consecutivo e terzo nelle ultime quattre uscite, per Zinco Jet: affidato come quasi sempre alla guida collaudata di Ulf Ohlsson, il 5 anni dei Toniatti è stato protagonista di una imparabila fiondata conclusiva con la quale ha rimontato Empire Garbo. Oggi invece a Romme terzo round di qualificazione per il Paralympiatravet del 25 aprile ad Aby: dodici partenti, con Sorbet ben appostato e in particolare Makethemark, Milliondollarrhyme e Milligan’s School all’opposizione. Ieri trotto a Dannero: (158.500 sek, m. 1640) 1. Zinco Jet (prop. All.ti Toniatti) 13.0.

INGHILTERRA - Reduce dalla trasferta in Arabia Saudita e dall’annullamento del Dubai World Cup Day, la giapponese Deirdre è tornata in allenamento a Newmarket. I programmi immediati sono tutti da definire in base alla ripresa delle corse tra Inghilterra e Irlanda (si pensava in origine alla Tattersalls Gold Cup del 24 maggio al Curragh), l’obiettivo autunnale sarà comunque l’Arc de Triomphe.

HONG KONG - Completata la quarantena dopo l’arrivo dalla Francia, oggi a Sha Tin primi ingaggi, ben nove peraltro, per Antoine Hamelin, reclutato in fretta e furia dal Jockey Club locale per la rinuncia alla licenza da parte del sudafricano Aldo Domeyer.

AUSTRALIA - Corse con precauzioni sempre più rigide ma a tutto spiano in Australia: ieri si sono disputati ben 14 convegni di galoppo e 6 di trotto e ambio! Ah, ce ne sono stati anche 7 per i cani... Nel galoppo, inglesi ancora alla ribalta: Addeybb, allenato da William Haggas e montato da Tom Marquand, è andato nuovamente a segno in gruppo 1 a Randwick, nelle Queen Elizabeth Stakes (gruppo 1, 2.000.000 Au$, m. 2000). Intanto a 26 anni è morto uno dei campioni più amati dai fan australiani: Might And Power, capace di siglare il trittico Melbourne Cup-Caulfield Cup-Cox Plate, vincitore di 7 gruppi 1 e proclamato cavallo dell’anno per il 1997 e il 1998.

Tutte le notizie di Ippica

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti