Ippica
0

#11/5/2020 Ippicanews

Giappone: Demuro sr colpisce in gruppo 1 a Tokyo a quasi 29/1. Francia: oggi riapre Longchamp con Sottsass e tre italiani nelle pattern; mercoledì anche Tony Gio contro Cleangame. Germania: Rubaiyat, cinquina da imbattuto. Australia: ritorno vincente per Moody. Stati Uniti: Santa Anita in attesa dell'ok per venerdì, intanto il top trainer Baltas squalificato per doping. Italia: Cokstile all'Oslo GP dopo l'Elitloppet; oggi TQQ svedese a Romme

#11/5/2020 Ippicanews

OGGI - Ore 18.42 TQQ a Romme (Sve, t, 2ª corsa, m. 2140-2160) Favoriti: 1-5-4-6-10. Sorprese: 9-3-2. Palinsesto ordinario: Longchamp (Fra, g, 10.55), Romme (Sve, t, 18.20), Will Rogers Downs (Usa, g, 20.15). Tv: diretta UnireSat. Palinsesto complementare Betflag: Longchamp (Fra, g, 10.30), Vichy (Fra, t, 11.50), Compiegne (Fra, ost, 16.05), Tolosa (Fra, g/ost, 18.20), Will Rogers Downs (Usa, g, 20.15), Fonner Park (Usa, g, 23).

IERI - TQQ a Arjang: Tris 5-11-7, 144,77 € per 17 vincitori; Quarté 5-11-7-6, 506,30 € per 2 vincitori; Quinté 5-11-7-6-8, 391,16 € per 1 vincitore.

FRANCIA/1 - Oggi oltr’Alpi c’è la sospiratissima ripartenza, dopo il braccio di ferro con il presidente Emmanuel Macron. Subito galoppo di lusso a Longchamp, con ben quattro corse di gruppo e portacolori italiani in tre di queste: Sestilio Jet, Marly e il vecchio Way To Paris, che nell’Harcourt troverà netto favorito Sottsass con Cristian Demuro.

Oggi galoppo a Longchamp: Prix de Saint Georges (gruppo 3, 56.000 €, m. 1000) Sestilio Jet; handicap (19.000 €, m. 1600) Artisan de Paix; Prix de la Grotte (gruppo 3, 56.000 €, m. 1600) Marly; Prix d’Harcourt (gruppo 2, 90.000 €, m. 2000) Way To Paris; Prix Maurice Zilber (listed, 34.000 €, m. 1400) Mrs Worthington, Pure Zen; handicap (19.000 €, m. 2000) Dirty Dozen. Oggi a Tolosa: handicap (15.000 €, m. 1600) Blue Link. Oggi ostacoli a Compiegne: condizionata (36.000 €, m. 3600 siepi) Saint Turgeon, Kenfaro.

FRANCIA/2 - Dopo un paio di giornate di routine, mercoledì invece vanno in pista i grossi nomi del trotto francese: a Caen, nel Prix des Ducs de Normandie (gruppo 2, 110.000 €, m. 2450) ben sedici partenti capeggiati da Cleangame e Bold Eagle, con Earl Simon in odore di Elitloppet soprattutto per essere di proprietà e training finlandesi. Al via anche il nostro Tony Gio, al rientro dal secondo posto di fine febbraio nel Paris.

SVEZIA - Ieri trotto a Tingsryd: Breddlopp-P21 (29.100 sek, m. 1609) 2. Volt di Ruggero 12.5; Breddlopp-P21 (29.100 sek, m. 1609) 7. Ultra Mark 13.2. Ieri trotto a Solvalla: Breddlopp-Börjes i Tingsryd (29.100 sek, m. 2140) Zenone Bar rp. Oggi trotto a Farjestad: Ungdomslopp (65.000 sek, m. 2140) Allocco Jet; (74.200 sek, m. 1640) Zaffiro Roc. Oggi trotto a Umaker: Fyraåringslopp (65.000 sek, m. 2140-2160) Armida Fb. Oggi trotto a Romme: Treåringslopp (108.000 sek, m. 2140) Solar Wind.

GERMANIA - Ieri a Berlino-Hoppegarten rientro vincente ma non proprio convincente per Rubaiyat. Dominatore del nostro Gran Criterium 2019, il 3 anni della Darius Racing ha mantenuto l’imbattibilità nel Dr Busch Memorial (gruppo 3, 27.500 €, m. 1600), cinque su cinque per lui, ma c’è riuscito per appena 3/4 di lunghezza sul battistrada e compagno di allenamento Zavaro, peraltro dopo averlo anche stretto sulla siepe interna ai 200 metri finali. Soddisfatto tuttavia l’intero team del figlio di Areion, ora destinato alle 2000 Ghinee locali per le quali è favorito a 2/1 nell’antepost.

GIAPPONE - Ieri in Giappone c’è stato l’ennesimo coniglio che Mirco Demuro ha tirato fuori dal cilindro. La sua carriera “jap” da mesi ormai s’è fatta complicata, dopo la separazione dalla sua agente storica: poche monte di qualità, e talvolta anche poche in assoluto. Nonostante la perdurante situazione di difficoltà, “Demuro San” tuttavia riesce a cavare vittorie importanti anche da autentici outsider e la storia s’è appunto ripetuta a Tokyo (nella foto), dove ha piazzato un colpo da quasi 29/1 in sella a Lauda Sion nella NHK Mile Cup (gruppo 1, 205.020.000 yen, m. 1800). Nel convegno anche un altro successo in “allowance” con Frangivento per Mirco, che sale così a quota 33 nel 2020 (sono invece 32 le corse di gruppo 1 vinte in carriera in Giappone).

AUSTRALIA - Ieri a Ballarat “rientro” vincente per Peter Moody. A 4 anni e quasi 2 mesi dall’ultima volta che aveva sellato un cavallo, l’allenatore di Black Caviar è andato subito a segno in handicap con Sheperd.

STATI UNITI - Santa Anita Park dovrebbe riprendere con le corse venerdì, tuttavia è ancora in attesa del via libera ufficiale. Nel frattempo c'è da registrare la squalifica di 15 giorni all'allenatore Richard Baltas, leader della classifica stagionale all'ippodromo californiano, per il doping (clenbuterol) accertato il 31 gennaio in occasione della vittoria di Velvet Queen.

COKSTILE - In attesa di partecipare all’Elitloppet del 31 maggio a Solvalla, Renato Santese ha annunciato che Cokstile completerà la trasferta in Scandinavia partecipando all’Oslo Grand Prix del 14 giugno a Bjerke, in Norvegia, e tornerà in Italia per disputare a Roma il Turilli, al momento fissato per il 29 giugno salvo revisione del calendario.

Tutte le notizie di Ippica

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti