O'Brien sull'ottovolante

L'allenatore ancora pigliatutto a Epsom, ottavo trionfo in ognuna delle due classiche: prima Love nelle Oaks lascia Ennistymon a 9 lunghezze, poi Serpentine nel Derby semina il gruppo dei favoriti. La favola del fantino McNamara: al debutto nel Blue Ribbon, non vinceva una corsa dal 19 ottobre! Già secondo al Curragh, domani ci riproverà a Chantilly. A Sandown si rivede Enable
O'Brien sull'ottovolante© EPSOM RACECOURSE
di Mario Viggiani

Vero che ne mette dentro sempre tanti, resta il fatto che molto spesso vince lui. Aidan O’Brien stavolta a Epsom ne ha schierati sei, nel Derby (gruppo 1, 491.850 lst, m. 2400), e dal mucchio è uscito Serpentine, che il 27 giugno s’era tolto la qualifica di maiden, alla terza uscita in carriera, e ieri s’è ripetuto nella “corsa della vita” a 25 contro 1, con un fantastico percorso d’assalto inscenato dal jockey Emmet McNamara. Dopo il Tattenham Corner, da leader il sauro da Galileo ha allungato ulteriormente e gli inseguitori gli hanno solo visto la coda (nella foto). A 5 lunghezze e mezza nel rush di gruppo Khalifa Sat (50/1) e Amhran Na Bhfiann (66/1, altro O’Brien) hanno completato una trio davvero inattesa da 56.000 sterline, per la gioia dei bookmaker che hanno fatto cassa. Quarto Kameko che aveva chiuso favorito al betting (5/2) e quinto Lanfranco Dettori con English King (10/3).

In precedenza accoppiata O’Brien nelle Oaks (gruppo 1, 245.925 lst, m. 2400), con la favorita Love che ha stravinto con 9 lunghezze di vantaggio sulla compagna di training Ennistymon e Dettori terzo a ridosso con Frankly Darling.

“Padre Aidan” è ora a quota 8 vittorie tanto nel Derby, dove è diventato primatista assoluto, quanto nelle Oaks. Il 30enne McNamara non solo era addirittura al debutto nel Blue Ribbon, ma non vinceva una corsa dal 19 ottobre a Leopadrstown e in tutto il 2019 in Irlanda aveva ottenuto giusto 3 successi in appena 32 corse disputate! Va detto però che la settimana scorsa s'era piazzato secondo nell'Irish Derby con Tiger Moth e che domani, sempre per O'Brien, a Chantilly monterà Fort Myers nel Prix du Jockey Club, il Derby francese.

I due vincitori di Epsom si sono subito fatti largo nell’antepost dell’Arc de Triomphe: Love è adesso favorita a 9/2 per Skybet e 5/1 per Paddy Power (dopo il successo nelle 1000 Ghinee, era proposta a 20/1: O’Brien deciderà se nel frattempo ripresentarla nelle Oaks irlandesi del 18 luglio), invece solo un bookmaker per ora offre Serpentine a 14/1 (per lui c'è l'opzione del St. Leger, nel quale è a 8/1).

Oggi a Sandown ci sarà invece il rientro stagionale di Enable, che nelle Eclipse Stakes (gruppo 1, lst, m. 2000) tra i sei avversari troverà Ghaiyyath, Deirdre e Japan.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti