Ippica
0

O'Brien sull'ottovolante

L'allenatore ancora pigliatutto a Epsom, ottavo trionfo in ognuna delle due classiche: prima Love nelle Oaks lascia Ennistymon a 9 lunghezze, poi Serpentine nel Derby semina il gruppo dei favoriti. La favola del fantino McNamara: al debutto nel Blue Ribbon, non vinceva una corsa dal 19 ottobre! Già secondo al Curragh, domani ci riproverà a Chantilly. A Sandown si rivede Enable

O'Brien sull'ottovolante
© EPSOM RACECOURSE

Vero che ne mette dentro sempre tanti, resta il fatto che molto spesso vince lui. Aidan O’Brien stavolta a Epsom ne ha schierati sei, nel Derby (gruppo 1, 491.850 lst, m. 2400), e dal mucchio è uscito Serpentine, che il 27 giugno s’era tolto la qualifica di maiden, alla terza uscita in carriera, e ieri s’è ripetuto nella “corsa della vita” a 25 contro 1, con un fantastico percorso d’assalto inscenato dal jockey Emmet McNamara. Dopo il Tattenham Corner, da leader il sauro da Galileo ha allungato ulteriormente e gli inseguitori gli hanno solo visto la coda (nella foto). A 5 lunghezze e mezza nel rush di gruppo Khalifa Sat (50/1) e Amhran Na Bhfiann (66/1, altro O’Brien) hanno completato una trio davvero inattesa da 56.000 sterline, per la gioia dei bookmaker che hanno fatto cassa. Quarto Kameko che aveva chiuso favorito al betting (5/2) e quinto Lanfranco Dettori con English King (10/3).

In precedenza accoppiata O’Brien nelle Oaks (gruppo 1, 245.925 lst, m. 2400), con la favorita Love che ha stravinto con 9 lunghezze di vantaggio sulla compagna di training Ennistymon e Dettori terzo a ridosso con Frankly Darling.

“Padre Aidan” è ora a quota 8 vittorie tanto nel Derby, dove è diventato primatista assoluto, quanto nelle Oaks. Il 30enne McNamara non solo era addirittura al debutto nel Blue Ribbon, ma non vinceva una corsa dal 19 ottobre a Leopadrstown e in tutto il 2019 in Irlanda aveva ottenuto giusto 3 successi in appena 32 corse disputate! Va detto però che la settimana scorsa s'era piazzato secondo nell'Irish Derby con Tiger Moth e che domani, sempre per O'Brien, a Chantilly monterà Fort Myers nel Prix du Jockey Club, il Derby francese.

I due vincitori di Epsom si sono subito fatti largo nell’antepost dell’Arc de Triomphe: Love è adesso favorita a 9/2 per Skybet e 5/1 per Paddy Power (dopo il successo nelle 1000 Ghinee, era proposta a 20/1: O’Brien deciderà se nel frattempo ripresentarla nelle Oaks irlandesi del 18 luglio), invece solo un bookmaker per ora offre Serpentine a 14/1 (per lui c'è l'opzione del St. Leger, nel quale è a 8/1).

Oggi a Sandown ci sarà invece il rientro stagionale di Enable, che nelle Eclipse Stakes (gruppo 1, lst, m. 2000) tra i sei avversari troverà Ghaiyyath, Deirdre e Japan.

Tutte le notizie di Ippica

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti