Ippica
0

Invasione italiana a Jagersro

Oggi l'Abergs Memorial con Vitruvio, Cokstile e Zarenne Fas, ma anche Bolero Gar, Boltigeur Erre e Boys Stecca nella "seconda finale” BC e Unoicsdue Gnafà in un un gruppo 2 maratona: in tutto in pista 16 cavalli delle nostre scuderie! Diretta Tv su UnireSat

Invasione italiana a Jagersro
© STL/Jagersro

Oggi a Jagersro ancora un GP scandinavo con i trottatori delle scuderie italiane tra i protagonisti più attesi: Vitruvio (nella foto) nell'Abergs Memorial dà la rivincita a Cokstile (sono stati primo e secondo a Kouvola, nel Kymi GP), in pista anche Zarenne Fas, ma i nostri saranno alle prese con il fenomeno Ecurie D, imbattuto, e un bel gruppetto di altri primaserie locali. La corsa è stata vinta due volte dagli italiani: nel 2002 con Varenne e nel 2019 con Ringostarr Treb. Il record appartiene a Propulsion, che nel 2017 ha volta in 1.08.1.

In programma anche l’ennesima tappa della Breeders Course, manifestazione decisamente sui generis che oggi prevede appunto una “seconda finale” con rimpiazzi (Boys Stecca, Billions, Kate Baldwin) ai qualificati che hanno rinunciato (Bengurion Jet, Wild West Diamant, Barty Laksmy), dopo che peraltro la batteria di Wolvega era stata vinta da Keytothehill che non era qualificato per la BC... Per noi in pista Bolero Gar, Boltigeur Erre e Boys Stecca, questi ultimi due con Alessandro Gocciadoro e Giampaolo Minnucci in sulky.

Gocciadoro, oltre alla coppia della BC, nella trasferta schiererà anche Virginia Grif, Juan Bros, Zeppelin Kyu Bar e Zaire Wise As, che guiderà tutti personalmente. In tutto, nel convegno di Jagersro saranno ben sedici i partenti di scuderie italiane!

A proposito di Alessandro, a settembre dovrà partecipare a un inedito corso di due giorni che in futuro consentirà di ottenere da Svensk Travsport il permesso di “aprire” scuderia in Svezia. Tra i quindici ammessi ci sono anche altri due italiani: Vincenzo Castiglia e Francesco Castelluccio, che nel periodo stanno lavorando insieme da quelle parti.

Ore 19.43 “seconda finale” Breeders Course 3-y-o (6ª corsa, gruppo 2, 1.276.000 sek, m. 1640): 1 Kuyt F. Boko, 2 Onas Prince, 3 Philosopher, 4 Bolero Gar, 5 Boltigeur Erre, 6 Armani Degato, 7 Billions, 8 Kate Baldwin, 9 Kilimanjaro, 10 Boys Stecca.

Ore 21.15 Abergs Memorial (10ª corsa, gruppo 1, 3.109.000 sek, m. 1609): 1 Cokstile (W. Paal), 2 Tae Kwon Deo (A. Kolgjini), 3 Milligan’s School (U. Eriksson), 4 Double Exposure (O. Kihlstrom), 5 Vitruvio (B. Goop), 6 Racing Mange (J. Lovgren), 7 Campo Bahia (M. Elias), 8 Zarenne Fas (T.E. Solberg), 9 Ble du Gers (J. Verbeeck), 10 Ecurie D (E. Adielsson).

Così nelle altre corse (inizio alle ore 17.45): STL Stoeliten, Försök 10 (409.500 sek, m. 1640) Virginia Grif; Final Summer Meeting Mares 2020 (206.000 sek, m. 2140) Zanna Jet; Prix Argentan (206.000 sek, m. 1640) Volnik du Kras, Zilath; Prix Cagnes sur Mer (409.500 sek, m. 1640) Juan Bros; Prix Årjäng (169.000 sek, m. 1640) Zaffiro Roc, Zeppelin Kyu Bar, Uconn Grif; Prix La Capelle (206.000 sek, m. 2140) Zaire Wise As; Summer Meeting Stayer 2020 (gruppo 2, 505.500 sek, m. 3140-3160-3180) Unoicsdue Gnafà.

Tv: diretta UnireSat per l’intero convegno.

Tutte le notizie di Ippica

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti