Ippica
0

Sarà Tuscan Boudot

Il derbywinner sub iudice correrà sabato a Deauville nell'Hocquart con il capolista dei fantini francesi. Otto i rimasti iscritti: domani i partenti probabili e giovedì quelli ufficiali con le monte

Sarà Tuscan Boudot

Il dilemma, Prix Hocquart (gruppo 2, m. 2500) dell’8 agosto o Prix Guillaume d’Ornano (gruppo 2, m. 2000) del 15 agosto a Deauville, era stato risolto da qualche giorno: per Tuscan Gaze, derbywinner italiano sub iudice, è stata scelta la prima delle due opzioni. Il sauro, che lo scorso weekend ha sostenuto un buon lavoro sull’erba a Maisons Laffitte per la soddisfazione di Gianluca Bietolini, sabato avrà in sella il leader dei fantini francesi Pierre Charles Boudot, che nonostante il lockdown in patria ha già collezionato 124 vittorie nel 2020: anche ieri un doppio, proprio a Deauville.

Otto i rimasti iscritti: tra i sette possibili avversari del portacolori della MAG, tutti di ottimo livello, ci sono due cavalli allenati in Inghilterra (Volkan Star, di Godolphin, e Roberto Escobarr) e cinque di training locale (Fantastic Spirit e Port Guillaume, entrambi di Jean Claude Rouget, e ancora Ketil, Dick Whittington e Pao Alto). Tre di questi sette (Volkan Star, Port Guillaume e Pao Alto) sono anche iscritti all’Ornano della prossima settimana, ma Port Guillaume e Pao Alto sono pure già annunciati al via nell'Hocquart. Rouget invece destinerà ad altra corsa Fantastic Spirit.

Domani sono previsti i partenti probabili, giovedì quelli ufficiali con le monte.

Tutte le notizie di Ippica

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti