Zacon Gio, stavolta ci siamo

Rientro di lusso a Padova: si sobbarca un giro in terza ruota e vince il Grassetto in 1.11.9. «Quando sta bene, fa questo e altro», il commento di Vecchione. Cosmo Spritz (1.12.8) e Calenita (1.13.1) "spaccano” il cronometro nelle divisioni dell'Elwood Medium: record della generazione 2018
Zacon Gio, stavolta ci siamo

Zacon Gio stavolta vince e convince, al rientro. Ingabbiato con il numero 8, a Padova nel GP Grassetto si scatena in terza ruota nell’ultimo giro e alla fine in retta d’arrivo si isola dagli avversari in 1.11.9. Davvero una ricomparsa coi fiocchi, sul tracciato che l’anno scorso peraltro l’aveva visto volare in 1.09.3, record assoluto delle piste italiane.

Il suo driver Roberto Vecchione è rimasto tranquillo in partenza, confinato con l’8 alla corda in seconda fila, e l’unico problema è stato aggirare lo scarrierante Volnik du Kras, in rottura con l’1. Sulla prima curva Vesna “saltava” e così Verdon Wf andava al comando su Adamo Dipa (13.9 per i primi 200 metri), Trillo Park restava all’esterno ma subito si proiettava con coraggio sul leader. Zacon Gio spostava in quarta pariglia al passaggio davanti alle tribune (57.1 per gli 800), poi Vecchione schiacciava l’acceleratore e avanzava deciso in terza ruota sulla penultima curva e soprattutto sulla retta di fronte, aggirando Viscarda Jet, per innestare la “diretta” sull’ultima piegata. Verdon Wf e Trillo Park tenevano botta per un po’, poi la retta d’arrivo era una passerella tutta per il 6 anni della famiglia Franco. Il cavallo allenato da Holger Ehlert chiudeva in 1.11.9, Viscarda Jet progrediva bene per il posto d’onore su Trillo Park, davvero stoico, e Verdon Wf, con Adamo Dipa che alla corda non trovava mai lo spazio per conquistare una piazza, preceduto anche da Arnas Cam e Zefiro d’Ete.

«Quando sta bene, Zacon Gio è capace di questo e altro - il commento di Vecchione - La corsa che conta è il Turilli del 29 giugno: questa l’abbiamo vinta perché siamo riusciti a farcela venire bene, ma contava soprattutto ritrovare il miglior Zacon Gio. E lui ha fatto tutto quello che gli ho chiesto».

Zacon Gio a quota fissa era stato appoggiato volentieri dagli scommettitori alla pari, chiudendo poi a 9/10. Quote balorde invece al totalizzatore, dove il movimento di gioco è sempre più aleatorio: con un montepremi di appena 1.423,50 euro sul vincente aveva chiuso favorita Vesna (2,19) davanti a Zacon Gio (addirittura 2,65!). Senza Vesna tra i piazzati, qui la quota del vincitore è stata di 1,85...

ELWOOD MEDIUM. Tra le femmine c’è stato l’exploit di Calenita, che ha disperso le avversarie in 1.13.1, record “rosa” della generazione 2018 sulla media distanza (sul momento anche assoluto eguagliato, fino al successivo 1.12.8 di Cosmo Spritz). Quarto successo di fila per la neo portacolori di Mauro Prospero, affidata a Vincenzo Piscuoglio Dell’Annunziata: è una figlia di Oreste, un Supergill che la famiglia Ricci ha allevato e poi messo in razza dopo una carriera di corse davvero sui generis condizionata da un paio di infortuni, specie il primo. Calenita era alla prima uscita con la giubba di Prospero, che l’ha acquistata da Daniele Ricci.

Successivamente altra prestazione notevolissima nella divisione maschile: è arrivata da Cosmo Spritz, che con Maurizio Cheli è filato al comando e lì è rimasto, con parziali tutti di peso, con primo km in 1.14.5 e secondo addirittura in 1.12: 1.12.8 la media finale, che gli vale il record della generazione 2018 sulla media distanza (spodestato Cash Maker, il cui 1.13.1 era stato realizzato in pista da 1.000 metri a Solvalla).

GP Ivone Grassetto (gruppo 3, 40.040 €, m. 1640): 1. Zacon Gio (R. Vecchione) 11.9, 2. Viscarda Jet 12.1, 3. Trillo Park 12.3, 4. Verdon Wf 12.3. Non ha corso Virginia Grif. Tot. 2,65 1,85 1,52 1,90 (9,70) Trio 59,46.

GP Elwood Medium femmine (gruppo 3, 40.040 €, m. 2040): 1. Calenita (V.P. Dell’Annunziata) 13.1, 2. Camelia 14.5, 3. Chris Evert Treb 14.6, 4. Candy Bar 14.8. Tot. 2,48 2,64 2,13 11,57 (16,87) Trio 229,50.

GP Elwood Medium maschi (gruppo 3, 40.040 €, m. 2040): 1. Cosmo Spritz (M. Cheli) 12.8, 2. Ceres Prav 13.0, 3. Cobalto di No 13.0, 4. Ciclone dei Venti 14.5. Tot. 2,38 2,40 5,32 2,56 (45,74) Trio 182,80.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti