Dettori stacca anche Eddery

Subito a segno con Palace Pier nelle Queen Anne: è la 74ª vittoria al Royal Ascot, ora è primatista in solitario tra i fantini nel meeting reale. Atzeni firma una listed, Ghiani undicesimo nelle Coventry. Elisabetta II ha seguito le corse in tv a Windsor Castle
Dettori stacca anche Eddery© GETTY

Royal Ascot 2021 è iniziato nel migliore dei modi per Lanfranco Dettori, subito a segno nella corsa di apertura della prima giornata, le Queen Anne Stakes (gruppo 1, 393.480 lst, m. 1600) per i miler anziani, con il favoritissimo Palace Pier che aveva chiuso addirittura a 2/7 in lavagna. Per il 4 anni allenato dai Gosden si tratta dell’8ª vittoria in 9 corse (nell’altra è stato 3º nelle Queen Elizabeth Stakes). Con questo successo Dettori è invece diventato primatista assoluto nel meeting reale tra i fantini: 74 vittorie (27 delle quali in gruppi 1!), contro le 73 di Pat Eddery.

Gli altri clou del convegno inaugurale, le King’s Stand Stakes (gruppo 1, 344.295 lst, m. 1000) e le St James’s Palace Stakes (gruppo 1, 344.295 lst, m. 1600), sono stati vinti rispettivamente da Oxted, che aveva in sella il 23enne figlio d’arte Cieren Fallon, e Poetic Flare, questo davvero di acciaio dopo aver vinto le 2000 Ghinee inglesi ed essere finito sesto in quelle francesi e secondo in quelle irlandesi.

Niente da fare ovviamente per Marco Ghiani nelle Coventry Stakes (gruppo 2, 98.370 lst, m. 1200): impegnato per la prima volta in una corsa di gruppo nel meeting reale, il 22enne allievo sardo non è stato che 11º con Dashing Rat, estremo outsider a 200/1. Una vittoria in listed per Andrea Atzeni, con Juan Elcano nelle Wolferton Stakes (73.776 lst, m. 2000).

La Regina Elisabetta II ha seguito le corse in tv a Windsor Castle, all’ippodromo c’erano il Principe Carlo con la moglie Camilla. Oggi seconda giornata, con le Prince of Wales’s Stakes (gruppo 1, 688.590 lst, m. 2000).

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti