Cinquina per Belzebù Jet

A Castelluccio dei Sauri domina con Luongo in sulky e conquista il quinto GP, in 1.12.4 sulla media distanza. Trotto: asta mista ITS on line; oggi TQQ francese a Vincennes con jackpot Quinté. Galoppo: doppio per Fresu negli Emirati e Panici negli Usa, i fratelli Demuro vincono in Giappone
Cinquina per Belzebù Jet

Ieri a Castelluccio dei Sauri è arrivata la quinta vittoria classica per il 4 anni Belzebù Jet (nella foto), dopo Società Terme e Stabile 2020, Città di Cesena e San Paolo 2021, con il nuovo “personale” di 1.12.4 sulla media distanza. Vincenzo Luongo con l’8 è partito come sempre alla grande e sulla prima curva è riuscito a scivolare in schiena al leader Billy Idol Jet, sul quale Federico Esposito (per appiedamento di 5 giorni non oblabile) era stato rimpiazzato da Gennaro Amitrano. Su Billy Idol Jet è presto avanzato Brand Roc (44.4 per i primi 600 metri, 59 per gli 800, 1.13.3 per il km), che di fronte non ha mai mollato la presa. Belzebù Jet ne ha preso la scia per lanciarsi al meglio dopo che Brand Roc sull’ultima curva aveva scavalcato di forza Billy Idol Jet. In retta d’arrivo Belzebù Jet ha volato il generosissimo Brand Roc e controllato la risalita di Bristol Cr, che sul percorso l’aveva sempre preso come riferimento. Quinté senza vincitori, per l’inserimento di Belgiacomino Park e Bonito Feg per le altre piazze. Mai nel vivo della corsa Bleff Dipa.

«Belzebù aveva una grande chance, ero fiducioso nonostante il numero bruttissimo perché lui è un filino meglio di questi avversari - il commento di Luongo - Per fortuna in corsa ci è venuto tutto bene, ho preso la corda al millimetro e nelle fasi decisive non ci sono stati problemi. Devo fare i complimenti a Massimo Finetti (allenatore del Jet - ndr) perché tiene il cavallo sempre in grande ordine».

GP di Capitanata-TQQ (gruppo 3, 40.040 €, m. 2060): 1. Belzebù Jet (V. Luongo) 12.4, 2. Bristol Cr 12.6, 3. Brand Roc 12.8, 4. Belgiacomino Park 12.9, 5. Bonito Feg 13.0. Non hanno corso Bramante Ors, Boccadamo e Boltigeur Erre. Tot. 2,80 1,87 4,66 2,07 (87,83) Tris 8-2-15, 248,75 € per 99 vincitori, quota con rit. (n. 10, 11, 16) 55,80 €; Quarté 8-2-15-14, 1.479,97 € per 5 vincitori; Quinté 8-2-15-14-3, n.v.

OGGI - Ore 17.55 TQQ a Vincennes (Fra, t, 8ª corsa, m. 2100) Favoriti: 4-9-14-5-1. Sorprese: 2-7-12. Jackpot: Quinté 7.036,76 €. Inizio convegno alle 13.50. In Italia corse a Napoli (g, 13.40), Villacidro (g, 14.20). Tv: diretta UnireSat.

FRANCIA/1 - Ieri trotto a Vire: course E (€, m. 2825-2850) non ha corso Esope. Ieri galoppo a Lione: maiden (18.000 €, m. 1800 aw) 3. Air Sea; condizionata (16.000 €, m. 2150 aw) 2. Get The Power; handicap (14.000 €, m. 1800 aw) 6. Dirty Dozen; reclamare (13.000 €, m. 2150 aw) 4. Christmas. Oggi trotto a Vincennes: course D (33.000 €, m. 2700) Helios des Champs; course D (37.000 €, m. 2100) Zanzibar Wise As, Zante Breed. Oggi ostacoli a Cagnes sur Mer: handicap (34.000 €, m. 3800 steeple) Vernon Subutex; handicap (40.000 €, m. 4000 siepi) Magneto. Oggi galoppo a Marsiglia: handicap (37.000 €, m. 1500 aw) Waddat.

FRANCIA/2 - Ieri seconda giornata della “Vente d’Elevage” Arqana, questi gli acquisti italiani: Crispina (grav. Time Test) per 50.000 euro (all’amichevole), Consumer Credit (grav. Highland Reel) per 20.000 e la 3 anni Wodiac per 9.000 a Marco Bozzi; Sona (grav. Le Havre) per 22.000, Al Hazmiia (grav. Mehmas) per 20.000, una foal da Le Havre per 20.000 e una da Zelzal per 8.000 a Federico Barberini; la 5 anni Queen Josephine per 7.500 alla Genets; la 3 anni Stressmania per 7.000 a Doris Schoenherr. La A.T. Racing ha invece venduto per 30.000 euro la 3 anni Flying Tuft, una No Nay Never sorellastra di Kadabration.

SVEZIA - Ieri trotto a Mantorp: (66.500 sek, m. 2140) 2. Concord Oro 19.6; Stolopp (92.300 sek, m. 2140) 4. Amore Bello 15.0.

INGHILTERRA - Oggi galoppo a Wolverhampton: handicap (7.102 lst, m. 1700 aw) Nushafreen; handicap (9.562 lst, m. 2400 aw) Tricolore.

GIAPPONE - Completata l’ulteriore quarantena, dopo la... parentesi del Japan Cup Day, Cristian Demuro è finalmente tornato in azione ieri a Chukyo, dove ha ottenuto una vittoria (2 nella trasferta) da outsider a quasi 9/1 con Super Feather nelle Sakasegawa Stakes (34.880.000 yen, m. 1800). Una curiosità: in questa corsa s’è piazzato secondo Gallant Warrior, un 3 anni figlio dell’italiana Marbye, vincitrice dell’Astarté 2004 e molto altro con il training di Bruno Grizzetti. Ieri a Chukyo una vittoria per Mirco Demuro (71 nel 2021), con Migration in una allowance special weight dopo foto a tre (distacchi incollatura, incollatura).

EMIRATI ARABI - Ieri a Abu Dhabi un doppio per Antonio Fresu (12 nella stagione), con Ihtesham nella HH Sheikha Fatima Bint Mubarak Cup e Bahar Muscat nella Purebred Arabian Cup, entrambe per PA.

STATI UNITI - Ieri a Gulfstream Park un doppio da quasi 257/1 per Luca Panici (46 vittorie nel 2021), con Poiema e Red Road, questo a più di 25/1, entrambi in una maiden special weight.

ITALIA - Oggi e domani si terrà un’asta mista di trotto ITS on line: la lista di 85 iscrizioni, oltre a numerose fattrici e femmine “in & out of training” di alcuni dei principali allevamenti nazionali, comprende anche 17 yearling. due monte 2022 di Face Time Bourbon e carature di Nad Al Sheba e altri stalloni.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti