Ampia Mede Sm resta in box

Solo quindici partenti nel Belgique (Violetto Jet con Raffin) ma senza l'indigena: Souloy l'ha sottoposta a trattamento medico vietato nell'imminenza della corsa, la rivedremo il 12 febbraio nel Munich. Trotto: oggi TQQ a Milano con jackpot Quinté. Galoppo: Pastore, Ales. Botti e Mangione in... gol con Il Fantasista, successi anche per Brogi e Congiu; tre italiani segnalati nel meeting della Saudi Cup. Mipaaf: due anni dopo la "Task Force", in arrivo una consulta tutta da valutare
Ampia Mede Sm resta in box

OGGI - Ore 16 TQQ a Milano (t, 7ª corsa, m. 2700-2720) Jackpot: Quinté 3.223,34 €. Favoriti: 16-4-2-10-12. Sorprese: 5-15-13. Inizio convegno alle 13. Corse anche a Roma (g, 13.30), Palermo (t, 13.45), Napoli (t, 14). Tv: diretta UnireSat.

IERI - TQQ a Castelluccio dei Sauri: Tris 4-3-1, 122,56 € per 217 vincitori; Quarté 4-3-1-8, 404,78 € per 17 vincitori; Quinté 4-3-1-8-15, n.v.

FRANCIA/1 - Nel galoppo ieri a Lione debutto vincente e promettente per il 3 anni Il Fantasista, un Belardo che ha tra i suoi comproprietari (al 20%) il calciatore Javier Pastore: è andato a segno in maiden a 15/1 recuperando dalle retrovie con un gran volo ai 150 metri finali. In sella aveva Rosario Mangione, per il training di Alessandro Botti: per entrambi prima vittoria nel 2022. Nel convegno primo successo anche per Gabriele Congiu, con Win Daisy in maiden. A Pau prima vittoria nel 2022 pure per Simone Brogi, con Caviar d’Orient a reclamare.

Ieri trotto a Cagnes sur Mer: course B (32.000 €, m. 2925) 7. Inca Turgot 15.6; course E (31.000 €, m. 2700) 6. Zelia Cc Sm 13.6. Ieri galoppo a Lione: maiden (19.000 €, m. 2150 aw) 1. Il Fantasista (prop. E. Berte 25%/P. Zambelli 25%/Ales. e G. Botti 10%; allen. Ales. e G. Botti); reclamare (14.000 €, m. 2400 aw) 4. Dutch Kiki. Ieri galoppo/ostacoli a Pau: reclamare (12.000 €, m. 1600 aw) 3. One More Night (reclamata per 14.241 €); condizionata (30.000 €, m. 3500 siepi) ferm. Prince Closely. Oggi galoppo a Deauville; reclamare (16.000 €, m. 1300 aw) Light Up My Dream Oggi trotto a Vincennes: course A (61.000 €, m. 2850) Bon Ton Gso, Boys Stecca, Berenice Bi, Balsamine Font; course B (51.000 €, m. 2700) Ideal du Pommeau; course C (51.000 €, m. 2700) Alhambra Mail, Allegra Wf, Aura Sl, Apple Wise As.

FRANCIA/2 - Ieri sono stati dichiarati i partenti e le guide per il Prix du Belgique (gruppo 2, 120.000 €, m. 2850) di domenica a Vincennes, ultima B che mette in palio tre posti nell’Amerique. Tre le rinunce in extremis, oltre a Detroit Castelets e Bahia Quesnot c’è soprattutto quella di Ampia Mede Sm, peraltro con dinamica decisamente discutibile: ritenendo che la portacolori della Se.Fin non rientrasse nel roster dei 18 partenti per il Belgique, l’allenatore Fabrice Souloy l’ha sottoposta a trattamento con Gastrogard, per il quale nel caso sarebbe risultata positiva a eventuale controllo antidoping, e di conseguenza con forte disappunto e rimpianto da parte dei suoi proprietari la 6 anni da Ganymede resterà in box per puntare a questo punto al Munich del 12 febbraio. Così al via domenica: 1 Galius, 2 Mister F Daag, 3 Feydeau Seven, 4 Rebella Matters, 5 Express Jet, 6 Violetto Jet (E. Raffin), 7 Diable de Vauvert, 8 Feliciano, 9 Gu d’Heripre, 10 Chica de Joudes, 11 Power, 12 Cokstile (G. Gelormini), 13 Zacon Gio (A. Abrivard), 14 Delia du Pommereux, 15 Davidson du Pont.

Nella foto Violetto Jet, a destra, e Davidson du Pont

INGHILTERRA - Oggi galoppo a Wolverhampton: handicap (6.994 lst, m. 1700 aw) La Duchesse.

ARABIA SAUDITA - Il Jockey Club locale ha diffuso l’elenco dei cavalli iscritti al meeting della Saudi Cup (25-26 febbraio) a Riyadh. Solo tre nomi per le scuderie italiane: Fambrus (periziato a 57,5 kg), Clarenzio Fan (55) e Ornais (51,5) sono tra i 155 segnalati per la Saudi International Cup (500.000 $, m. 2100) in una lista che comprende anche l’ex “gigliosardo” Baptism (55).

MIPAAF - Qualcuno ricorderà la cosidetta “task force” ministeriale di due anni fa, caduta nel nulla dopo cinque mesi per diversi motivi... Ufficialmente non c’è ancora nulla, tuttavia pare proprio che il Mipaaf stia per varare una consulta per interagire con rappresentanti delle varie categorie su questioni al momento non meglio definite, sulle quali arriveranno magari indicazioni dall’imminente e relativo D.M. (programmazione delle corse o anche altro?). Da indiscrezioni risulterebbero che sarebbero coinvolti Silvio Toriello (ippodromi), Luca Rocca (proprietari), Jacopo Brischetto (allevatori), Marco Smorgon (allenatori) e Filippo Monti (gentlemen) per il trotto, e Elio Pautasso (ippodromi), Mario Masini e Lino Scarpellini (proprietari), Salvatore Sulas (fantini), Giuseppe Botti (allenatori), Mattia Cadrobbi (allevatori) e Mauro Camuffo (funzionari) per il galoppo. Viene da chiedersi perché per il trotto non compaia anche un rappresentante per i guidatori “puri” (i cosiddetti catch driver), perché i gentlemen siano presenti al trotto ma non al galoppo, e viceversa ci sia un rappresentante dei funzionari di galoppo e non di trotto. Staremo a vedere se il D.M. darà risposte a queste e altre domande e se i nomi dei componenti saranno quelli. Ah, per dovere di cronaca: almeno un paio dei componenti della consulta non sanno di farne nel caso parte, di sicuro quindi non gli è stata chiesta disponibilità all'incarico...

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti