Nuoto
0

Quadarella: "Ripresa complessa. Tokyo 2020? L'Olimpiade del riscatto"

La nuotatrice azzurra in un'intervista a Sky Sport 24 ha parlato anche dei Giochi Olimpici: "Tra 14 mesi sarò più grande e matura. Ci dovrò andare consapevole delle mie possibilità"

Quadarella:
© EPA

ROMA - Simona Quadarella pensa alla ripresa dell'attività agonistica. La nuotatrice azzurra, in un'intervista a Sky Sport 24, sugli allenamenti ha detto: "Anche durante l'estate non sono mai stata ferma per sei settimane. Mi sto allenando a casa ma non è la stessa cosa: speriamo di tornare presto in acqua. Sarà una ripresa complessa, quasi come quella a settembre ma più difficile. Non sappiamo se ci sarà concesso nuotare una o due volte al giorno". Quando tornerà in vasca l'atleta tornerà a preparare i Giochi Olimpici, rinviati al 2021: "Tra 14 mesi sarò più grande e matura, avrò imparato di più e sono quasi contenta. Sarà l'Olimpiade del riscatto, ci dovrò andare consapevole delle mie possibilità ma anche per divertirmi". Quadarella si è soffermata anche Katie Ledecky, sua avversaria a Tokyo: "Sapere di gareggiare con lei e poterla affiancare in gara mi dà un grande stimolo. Prima da questo punto di vista mi sentivo meno sicura, ho preso più consapevolezza e in questi 14 mesi lavorerò anche su questo".

Federica Pellegrini: "Sono contenta. Pensavo peggio..."

Tutte le notizie di Nuoto

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti