Nuoto, Barelli confermato presidente europeo con larga maggioranza

Ha prevalso per 86 voti contro i 13 raccolti dall'altro candidato, il presidente della federazione francese Gilles Sézionale
Nuoto, Barelli confermato presidente europeo con larga maggioranza© ANSA
1 min

Paolo Barelli è stato confermato per i prossimi quattro anni presidente della LEN, la lega europea delle discipline acquatiche. Il presidente della Federnuoto ha ottenuto una larghissima maggioranza di consensi: infatti ha prevalso per 86 voti contro i 13 raccolti dall'altro candidato, il presidente della federazione francese Gilles Sézionale. La Federazione Italiana Nuoto è rappresentata da Marco Bonifazi, presidente della commissione medico-scientifica e coordinatore dei settori agonistici. Barelli, romano, 66 anni, è stato nuotatore agonistico con due partecipazioni olimpiche (Monaco '72 e Montreal '76); è presidente della Federnuoto dal 2000, guida la Len dal 2012 ed è vicepresidente della Federazione mondiale del nuoto. Dopo esser stato senatore dal 2001 al 2013, attualmente è deputato eletto nelle liste di Forza Italia.


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti