Benedetta Pilato fenomenale! Doppio record nei 50 rana in vasca corta

A Budapest la nuotatrice 15enne vince davanti alla Atkinson nelle semifinali della Swimming League, fissando il nuovo miglior tempo italiano in 28"86 e il primato mondiale nella categoria juniores
Benedetta Pilato fenomenale! Doppio record nei 50 rana in vasca corta© LAPRESSE

BUDAPEST (Ungheria) -  Nella prima giornata di gara delle semifinali della International Swimming League, in corso a Budapest in vasca corta, Benedetta Pilato vince la gara dei 50 rana davanti alla primatista mondiale, la giamaicana Alia Atkinson e stabilisce il nuovo record italiano in 28"86, nonchè il record del mondo juniores. La 15enne pugliese migliora di undici centesimi il precedente primato nazionale che aveva nuotato nella prima giornata di regolare season della ISL lo scorso 16 ottobre (28"97), quando era diventata la prima italiana della storia a nuotare i 50 rana in vasca corta sotto il muro dei 29 secondi.

Nuoto, Federica Pellegrini: "Non ho più sintomi"
Guarda il video
Nuoto, Federica Pellegrini: "Non ho più sintomi"
.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti