Benedetta Pilato da favola! Record europeo nei 50 rana in vasca corta

La 15enne azzurra continua a stupire alla ISL di Budapest eguagliando il tempo della Meilutyte di 28"81 stabilito sei anni fa. Si abbassa ulteriormente il cronometro per la giovane pugliese dopo il 28"86 fatto registrare il 16 novembre

© Bartoletti

BUDAPEST (Ungheria) -  Benedetta Pilato da impazzire nella prima giornata delle finali della International Swimming League, in svolgimento alla Duna Arena di Budapest. La 15enne pugliese ha abbassato ulteriormente il record italiano nei 50 rana in 28''81, eguagliando anche il record europeo in vasca corta siglato da Rute Meilutyte il 3 dicembre di sei anni fa. Davanti all'azzurra solo la statunitense Lilly King, oro iridato nel 2016, in 28''77.  La vice campionessa mondiale in vasca lunga, nonché campionessa europea e mondiale juniores, il 14 novembre aveva ritoccato già il suo massimo personale centrando un 28''86 dal 28''97 siglato il 16 ottobre quando cancellò il precedente di 29"32 che aveva fissato a Glasgow il 4 dicembre 2019 in occasione della medaglia d'oro vinta agli europei.

Da non perdere





Commenti