Mondiali, Ceccon da urlo nei 100 dorso: oro e record del mondo

Strepitosa impresa del 21enne di Thiene, che fissa il nuovo primato a 51''60
Mondiali, Ceccon da urlo nei 100 dorso: oro e record del mondo© LAPRESSE
1 min
TagscecconMondiali di nuoto100 dorso

BUDAPEST (Ungheria) - Uno strepitoso Thomas Ceccon frantuma il record del mondo (51"60) e, ai Mondiali di nuoto di Budapest 2022, conquista il primo oro italiano nella storia dei 100 dorso in questa manifestazione. Una gara pazzesca quella condotta dall'azzurro che mette alle sue spalle gli americani Ryan Murphy (51"97) e Hunter Armstrong (51"98). Tutta la Duna Arena si è alzata in piedi per il 21enne di Thiene.

Ceccon, oro da record ai Mondiali: l'azzurro festeggia sul podio
Guarda la gallery
Ceccon, oro da record ai Mondiali: l'azzurro festeggia sul podio

Ceccon: "Non avevo rivali, non mi aspettavo questo tempo"

"Devo ancora realizzare, 51"60 è veramente molto molto forte. Mi bastava fare la gara di ieri tenendo gli ultimi 15 metri e l'ho fatto. Non mi aspettavo questo tempo oggi". Lo ha detto ai microfoni di Rai Sport il nuovo campione del mondo nei 100 dorso Thomas Ceccon, che ha realizzato anche il nuovo record del mondo: "Il primato del mondo è un qualcosa che nella carriera di uno sportivo è tanta roba, poi anche gli altri sono andati abbastanza forte. Murphy sapevo che si nascondeva, fa sempre così lui, anche l'altro americano sapevo che poteva andar forte. Io però mi sentivo bene, la gara di ieri mi ha dato tanta sicurezza. Sapevo di non avere rivali oggi".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti