Mondiali nuoto, trionfo Pilato: oro nei 100 rana femminili

Altra vittoria per l'Italia che chiude nel modo migliore la terza giornata di gare alla Duna Arena. L'azzurra chiude in 1'05"93 battendo la tedesca Anna Elendt e la lituana Ruta Meilutyte
Mondiali nuoto, trionfo Pilato: oro nei 100 rana femminili© Getty Images
2 min

BUDAPEST (UNGHERIA) - Si chiude con un'altra medaglia d'oro la terza giornata di gare alla Duna Arena di Budapest per l'Italia, con Benedetta Pilato che ha trionfato nei 100 metri rana femminili ai Mondiali di nuoto. La nuotatrice italiana grazie ad una strepitosa seconda frazione rimonta e vince in 1'05"93 la finale. Battute allo sprint la tedesca Anna Elendt (1'05"98) e la lituana Ruta Meilutyte (1'06"02). Per l'Italia è la seconda medaglia d'oro di giornata dopo quella di Thomas Ceccon nei 100 dorso.

Pilato, lacrime di gioia: la premiazione con l'oro ai Mondiali
Guarda la gallery
Pilato, lacrime di gioia: la premiazione con l'oro ai Mondiali

La gioia dell'azzurra

"Era la mia prima finale mondiale nei 100 rana e già ero contenta di averla raggiunta. Aver vinto è davvero sorprendente - ha detto la 17enne tarantina dopo il trionfo -. Prima della gara piangevo di gioia per Ceccon che mi ha fatto rivivere le sensazioni provate quando ho stabilito il record mondiale e adesso eccomi qua con l'oro al collo. Sono stracontenta e soddisfatta del mio lavoro e del mio percorso. Sto crescendo anche se resto sempre la più piccola della squadra, quindi me la godo. Siamo una nazionale fortissima. Siamo uniti, vinciamo, sembra venire tutto facile".

Flop Quadarella ai Mondiali: "Un incubo, non ero io"

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti