Male l'Italia nella 10 km donne: l'oro a Van Rouwendaal

L'olandese sale sul gradino pià alto del podio, argento e bronzo a Germania e Brasile. Lontanissime le azzurre Gabbrielleschi e Bruni
Male l'Italia nella 10 km donne: l'oro a Van Rouwendaal© Getty Images
1 min

BUDAPEST (UNGHERIA) - Niente medaglia stavolta nel nuoto di fondo per l'Italia ai Mondiali di Budapest. Le azzurre Giulia Gabbrielleschi e Rachele Bruni finiscono lontante dal podio nella 10 km, rispettivamente 14esima e 18esima. L'oro va all'olandese Sharon Van Rouwendaal, che all'ultima bracciata ha la meglio sulla tedesca Leonie Beck, argento, e sulla brasiliana Ana Marcela Cunha, bronzo.

Le parole delle azzurre

"Ho pagato la mia inesperienza a livello mondiale facendo un paio di errori - ammette Gabbrielleschi a Rai Sport - Nell'ultimo giro sono rimasta imbottigliata in mezzo al gruppo e dopo l'aumento del ritmo mi è arrivata una botta di caldo. Resta comunque un Mondiale da sogno per me ma so che devo lavorare ancora tanto per migliorare". "E' stata una gara tirata fin dall'inizio - le parole invece di Rachele Bruni - Sono comunque contenta perché dalle Olimpiadi, a parte due gare di Coppa Len, non ho più gareggiato. Ho cambiato vita, sono andata in Brasile ad allenarmi, non è il mio risultato e sto lavorando per tornare fra le migliori".

Mondiali, la Gabbrielleschi regala all'Italia la medaglia numero 17: è record
Guarda la gallery
Mondiali, la Gabbrielleschi regala all'Italia la medaglia numero 17: è record

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti