Al via la biglietteria del “WPT Sardegna Open 2020”

Previsti i biglietti “Ground”, che consentono di accedere all’impianto e i biglietti “Tribuna”, che consentono anche di sedere sulle tribune del Campo Centrale

ROMA - Aperta ufficialmente la “biglietteria” del “WPT Sardegna Open 2020”, in programma a Cagliari dal 6 al 13 settembre (in totale 5 campi di Padel, con il supporto tecnico-organizzativo del Tennis Club Cagliari). Gli organizzatori (NSA Group) hanno previsto due tipologie di tagliandi di ingresso (acquistabili esclusivamente sul sito di TicketOne.it – la vendita sarà attiva dalle ore 15:00 di oggi), cliccando sullo spazio “Acquista Biglietti”: “ridotto tesserati” e “intero” (per “Ground” e “Tribuna”). 

Insieme alle strutture del TC Cagliari vi sarà anche la cornice suggestiva del “Bastione di Saint Remy”, dove verrà allestito un ulteriore campo (non è prevista biglietteria a pagamento, ma accesso gratuito “controllato “nel rispetto del distanziamento sociale). Vera e propria “cartolina” televisiva del torneo e un’opportunità in più per dare risalto alle bellezze culturali/paesaggistiche di Cagliari e della Regione Sardegna (title dell’evento sportivo). 

Ideale prologo del WPT Sardegna Open 2020 sarà il “FIP Star Cagliari”, dal 3 al 6 settembre, organizzato e gestito sempre all’interno del TC Cagliari. Per seguire questo torneo, da cui sono esclusi, per regolamento, i primi 50 del ranking maschile WPT e le prime 16 di quello femminile, sono previste due categorie di tagliandi: ridotto tesserato “ground” (prezzo: 6 euro) e intero “ground” (prezzo: 12 euro). 

Il momento clou delle giornate di gare è chiaramente il “WPT Sardegna Open” (6-13 settembre). 

Previsti i biglietti “Ground”, che consentono di accedere all’impianto, ma non alle tribune del Campo Centrale e i biglietti “Tribuna”, che consentono di accedere all’impianto e di sedere sulle tribune del Campo Centrale. 

Di seguito i prezzi per le diverse fasi/giornate del torneo “WPT Sardegna Open 2020 – presented by Enel” (dal 6 al 13 settembre): 

• • “Qualificazioni” da domenica 6 a martedì 8 settembre (alle ore 10:00 e 17:00): “ridotto tesserati”(ground diurno/serale: 6 euro; tribuna diurno/serale: 10 euro) – “intero” (ground diurno/serale: 12 euro; tribuna diurno/serale: 20 euro); 
• • “Primo turno” mercoledì 9 settembre (alle ore 10:00 e 17:00): “ridotto tesserati” (ground diurno/serale: 8 euro; tribuna diurno/serale: 15 euro) – “intero” (ground diurno/serale: 16 euro; tribuna diurno/serale: 30 euro);
• • “Ottavi di finale” giovedì 10 settembre (alle ore 10:00 e 17:00): “ridotto tesserati” (ground diurno/serale: 8 euro; tribuna diurno/serale: 15 euro) – “intero” (ground diurno/serale: 16 euro; tribuna diurno/serale: 30 euro);
• • “Quarti di finale” venerdì 11 settembre (alle ore 9:30  17:00): “ridotto tesserati” (ground diurno: 8 euro; tribuna diurno: 20 euro) – “intero” (ground diurno: 16 euro – tribuna diurno: 40 euro); “ridotto tesserati” tribuna serale: 20 euro – “intero” tribuna serale: 40 euro;
• • “Semifinali” sabato 12 settembre (alle ore 10:00 e 16:00): “ridotto tesserati” (tribuna: 25 euro) – “Intero” (tribuna: 50 euro);
• • “Finali” domenica 13 settembre (alle ore 10:00): “ridotto tesserati” (tribuna: 25 euro) – “intero” (tribuna: 50 euro). 

Commenti