Il Cupra FIP Finals 2020 si svolgerà in Italia

Le finali del Cupra FIP Tour 2020, il circuito internazionale più importante della Federazione Internazionale di Padel, si svolgeranno a Cagliari dal 14 al 20 dicembre
Il Cupra FIP Finals 2020 si svolgerà in Italia

CAGLIARI - Il circuito FIP (da quest'anno denominato Cupra Fip Tour) è nato a metà del 2019 e ha come obiettivo quello di garantire che il Paddle continui la sua crescita a livello mondiale consentendo ai giocatori, di Paesi con meno possibilità di partecipare al World Padel Tour, di sviluppare la propria crescita professionale, partecipando ad un torneo di rilevanza internazionale. Per questo motivo, la Federazione Internazionale di Padel ha creato una tappa finale, quest'anno, dove le giocatrici e i giocatori di qualsiasi Federazione mondiale potranno partecipare rispettando determinati requisiti. (In collaborazione con Mr Padel Paddle)

"Il padel è andato avanti nonostante le restrizioni"

Il presidente della Fip Luigi Carraro ci ha dichiarato in esclusiva al Corriere dello Sport: "Come Federazione Internazionale di padel siamo molto soddisfatti di poter organizzare il Cupra Fip Finals innanzitutto perché è la prima volta che si svolge questa competizione, una competizione che conclude il circuito professionistico FIP Tour e soprattutto siamo soddisfatti di poter organizzare quest'anno che è un anno difficile e complicato per tutti gli sport ed è stato un anno nel quale il padel ha dimostrato il suo essere una disciplina straordinaria e il Cupra FIP Tour ne è stato un esempio concreto. Abbiamo giocato malgrado le restrizioni e il momento di difficoltà tantissime tappe giocando in tutti i continenti dall'Egitto all'Uruguay, dal Brasile all'Europa passando per Dubai".

"Al Master ci saranno giocatori di fama mondiale"

"Soddisfatti di poter organizzare questo Master finale il quale è l'ultimo torneo internazionale dell'anno e ci inorgoglisce particolarmente il fatto di essere riusciti ad avere un montepremi importante e che verrà diviso in parti uguali tra uomini e donne che è un qualcosa su cui la Federazione ci sta lavorando da tempo. Al torneo parteciperanno diversi giocatori di rilevanza mondiale e ci saranno i migliori giocatori da quasi tutti i paesi del mondo dove si pratica questa disciplina sportiva e questa è la cosa importante perché noi dobbiamo sempre offrire uno spettacolo di altissima qualità ma dobbiamo anche cercare di rendere il padel sempre più globale e con questo circuito siamo riusciti a coniugare entrambi gli obiettivi".

Montepremi e regolamento

Il torneo inizierà con le pre-qualificazioni e qualificazioni dal 14 al 16 dicembre, giorno in cui inizieranno le sfide dei Main Draw (tabelloni finali) dove potranno partecipare 32 coppie maschili e 32 femminili (di cui 4 coppie provenienti dalle qualificazioni). Il montepremi è di 40.000 € (20.000 € per categoria) e rappresenta uno dei montepremi più alti per tornei internazionali di questa disciplina sportiva dopo i Master ed Open del World Padel Tour. Oltre al montepremi i vincitori del torneo conquisteranno ben 50 punti validi per il ranking Cupra WPT/FIP (30 punti per i finalisti) molto importanti per poter accedere alle qualificazioni del World Padel Tour. Quest'anno il circuito Cupra FIP, che prevedeva più di 50 tappe di tornei da disputare in tutto il mondo (25 Paesi), dopo i primi tornei FIP Star a Burriana (Valencia) e al Palakendro di Bari era stato sospeso a marzo per la situazione epidemica mondiale per poi riprendere a settembre con la disputa di 10 tornei prima delle finali di Cagliari. Il circuito Cupra FIP prevede tre tipologie di tornei: FIP Star (tipologia più importante), FIP Rise e FIP Promotion che si differenziano dal montepremi e dal punteggio valido ai fini del ranking WPT/FIP. Ci aspettiamo a questo punto un grande spettacolo a Cagliari!

Lo show del WPT Sardegna Open 2020
Guarda il video
Lo show del WPT Sardegna Open 2020

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti