Quando il padel arriva a scuola: si amplia l'offerta formativa

La storia del Liceo Scientifico “Galilei” di Lamezia Terme e del primo campo all’interno di un istituto
Quando il padel arriva a scuola: si amplia l'offerta formativa
Tagspadel

Sport e scuola. Un binomio che da miraggio si trasforma in una splendida realtà. È la storia del Liceo Scientifico “Galilei” di Lamezia Terme e di un progetto che ha visto la luce una settimana fa: il primo campo da padel all’interno di un istituto scolastico della Regione Calabria. Un progetto che è partito l’estate scorsa e che fin da subito ha riscosso tra gli studenti un grande entusiasmo: «Vogliamo incentivare l’attività sportiva e applicare il famoso proverbio latino “mens sana in corpore sano” – le parole della Preside Teresa Goffredo –, abbiamo voluto ampliare l’offerta formativa sportiva andando ad ascoltare le richieste degli studenti. Siamo felicissimi di aver realizzato questo campo, grazie ai fondi scolastici ministeriali. Il nostro obiettivo è quello di far crescere il territorio non solo come ambizione scolastica e in questo mi auspico che sia accolta la nostra richiesta di integrare l’indirizzo sportivo al nostro Liceo Scientifico. Grazie all’ampliamento dell’offerta sportiva vogliamo offrire opportunità maggiori a Lamezia Terme, togliendo i ragazzi da situazioni non facili. La FIT ci ha confermato che terrà un corso di formazione da noi, sia per i nostri docenti che per gli studenti». 

Le parole del sindaco

Il binomio sport e scuola è il tema distintivo di questa lodevole iniziativa, che unisce la cultura e l’educazione all’aspetto sociale: «Faccio i miei complimenti alla dirigenza scolastica e alla Provincia proprietaria della struttura – le parole del sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro –, aver costruito un campo da padel aumenta lo stimolo per praticare attività sportiva. La qualità della vita di una comunità si fonda su due capisaldi: cultura e sport. Questo progetto deve essere un esempio positivo che può migliorare le potenzialità delle nostre strutture scolastiche e noi amministratori pubblici dobbiamo cogliere le nuove opportunità per accedere a finanziamenti in modo da ripetere questi progetti»

Un punto di riferimento

Il Liceo “Galilei”, che organizzerà il prossimo 6 aprile la Notte dello Sport in occasione della Giornata Internazionale dello Sport, si presta a diventare un punto di riferimento per il territorio: «La dirigente scolastica ha dato molta attenzione al mondo sport perché l’educazione avviene attaverso lo sport – conclude Sergio Abramo, sindaco di Catanzaro e Presidente della Provincia –, stiamo portando avanti questi concetti come Amministrazione Comunale e Provinciale e vogliamo farci trovare pronti per le opportunità che ci saranno nel PNRR in merito alle attività sportive».

Spector: "Meglio una spietata verità ad una bugia"
Guarda il video
Spector: "Meglio una spietata verità ad una bugia"

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti