Il Padel a scuola: il progetto "Si riparte dallo sport” a San Basilio

Il progetto dell'Istituto Von Neumann, finanziato dal MIUR, vede protagonisti circa 700 studenti della scuola, dai 14 ai 19 anni
Il Padel a scuola: il progetto "Si riparte dallo sport” a San Basilio
3 min

Il padel arriva nelle scuole. La crescita di questo sport in Italia ha portato diversi istituti scolastici a promuovere, di recente, attività e progetti legati alla pratica del padel. Avevamo già parlato dell’iniziativa del Liceo Galilei di Lamezia Terme, con l’inaugurazione del primo campo da padel all’interno di un istituto scolastico. Oggi torniamo a Roma, in zona San Basilio, quartiere troppo spesso maltrattato nelle cronache giornaliere, per parlare di una bellissima iniziativa che unisce il mondo della scuola allo sport e al sociale.

“Si riparte dallo sport” è il nome, infatti, del progetto dell’IISS J. Von Neumann di via Pollenza, finanziato dal MIUR, che vede protagonisti i circa 700 studenti della scuola, dai 14 ai 19 anni, che si ritrovano a praticare lo sport del momento presso il Circolo sportivo MyPadel F84. «Dopo due anni di pandemia e inattività ci sembrava opportuno che i ragazzi socializzassero attraverso lo sport e potessero essere incentivati a praticare attività motoria - le parole della Responsabile del progetto Prof.ssa Nunzia Di Candio, che coordina l’iniziativa insieme al Prof. Paolo Piciacchia con la consulenza della Prof.ssa Cristiana Pastina -. Come scuola abbiamo scelto lo sport di racchetta perché parliamo di sport all’aria aperta, dove c’è distanziamento e dove ci sono maggiori opportunità di sviluppo di competenze trasversali e decisionali».

Il progetto è partito a febbraio scorso e terminerà il prossimo mese. Un’iniziativa, come ribadisce la Prof.ssa Di Candio, che ha anche come scopo quello di dimostrare come scuola e sport possano viaggiare di pari passo: «L’obiettivo della scuola è mantenere la capacità negli studenti di praticare sport come strumento di benessere e salute ed è ciò che promuoviamo quotidianamente anche attraverso il giornalino dell’Istituto. Lo sport andrebbe diff uso proprio nei punti più critici della nostra città, perché può essere uno strumento che può convogliare i ragazzi a una scelta di vita sana. Purtroppo, sono stati tagliati molti fondi che permettevano di realizzare questi progetti. Ci vorrebbero più risorse». Promotore del progetto, insieme all’IISS J. Von Neumann del preside Giovanni Cogliandro, è il Circolo MyPadel F84: «Il nostro obiettivo principale è far conoscere e sviluppare questo sport meraviglioso ai ragazzi della nostra periferia attraverso accordi direttamente con le scuole della zona in cui viviamo, il IV municipio di Roma – conclude il direttore tecnico Alessandro Giustiniani -, è incredibile vedere come gli studenti si siano appassionati da subito al padel e si divertano a praticarlo».

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti