Nicola Pietrangeli: "Il Padel? E' il trionfo delle pippe"

L'ex tennista è intervenuto ad "Estate in diretta" su Rai1 con un’espressione che sembrerebbe offensiva, ma in realtà non è così
Nicola Pietrangeli: "Il Padel? E' il trionfo delle pippe"© LAPRESSE
1 min

ROMA - L’ex numero 3 al mondo, considerato uno dei migliori tennisti italiani della storia, a Estate in Diretta su Rai 1 ha detto la sua sul padel. Con un’espressione che sembra offensiva, ma in realtà cela un pensiero più profondo. “È il trionfo delle pippe”, ha detto, ma cosa intendeva veramente Nicola Pietrangeli? Parole, riportate da Mr Padel Paddle, che hanno suscitato ilarità in studio, prima che Pietrangeli potesse chiarire: “Sono obbligato a fare una battuta, ma sia ben chiaro, è una battuta. Lo è perché permette a tutti di divertirsi. Non c’è dubbio che uno che gioca male a padel si diverte di più di uno che gioca male a tennis. Quindi faccio i complimenti al padel, perché il giocatore scarso di tennis la palla non la tocca mai e non si diverte. Qui le distanze sono più brevi”. Come per ogni sport, c’è una grande differenza tra il praticarlo a livello amatoriale e professionistico: “I campioni sono campioni, lasciamoli perdere. Ma si diverte molto di più un giocatore scarso di padel e non uno scarso di tennis”.


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti