FIP STAR, Fastweb Padel Arena Perugia: è ancora spettacolo in Italia

Dopo il FIP PLATINUM in Sardegna, ci si sposta nel circolo di proprietà di due campioni del mondo come gli azzurri Andrea Barzagli e Marco Materazzi
FIP STAR, Fastweb Padel Arena Perugia: è ancora spettacolo in Italia© @padelfip
2 min

Pochi giorni dopo la fine del FIP PLATINUM Sardegna, e dopo un successo straordinario in campo e sulle tribune esaurite del TC Cagliari, lo spettacolo del padel è di nuovo di scena in Italia. Ci si sposta a Perugia, nel circolo di proprietà di due campioni del mondo come gli azzurri Andrea Barzagli e Marco Materazzi, per un FIP STAR, lo Star Fastweb Padel Arena, altro torneo internazionale che rientra nel CUPRA FIP Tour, il circuito più importante a livello mondiale, punto di riferimento dei giocatori e delle Federazioni nazionali di cinque continenti, con oltre 120 tornei in tutto il mondo. Solo lo scorso anno sono state 37 le nazioni ospitanti, con 7.808 atleti iscritti e 3.782 match disputati.

Da lunedì 16 a domenica 22, in programma due tabelloni, uno maschile e uno femminile, entrambi da 32 coppie: nel maschile, saranno 26 le coppie ammesse di diritto, a cui se ne aggiungeranno quattro provenienti dalle qualificazioni e due wild card, mentre nel femminile saranno 30 le coppie ammesse per ranking, più due wild card. Il torneo inizierà con tre turni di qualificazione, prima del main draw al via giovedì 19.

In testa all'entry list maschile ci sono Alejandro Arroyo ed Eduardo Alonso, rispettivamente numeri 25 e 49 del mondo. A seguire Pablo Cardona (75) e Ivan Ramirez Del Campo (31) e la coppia formata da Nachi Sager (44, vincitore delle CUPRA FIP Finals 2022) e Mario Del Castillo (41). Tra le donne, invece, guidano la lista delle giocatrici presenti a Perugia Marina Martinez Lobo (35) e Carolina Navarro Bjork (30), entrambe reduci - come tanti protagonisti presenti in Umbria - dalla grande settimana di Cagliari. Ci sono ovviamente giocatrici italiane: Chiara Pappacena (79) e Giorgia Marchetti (77), ma in top ten anche Caterina Maria Baldi (120) e Valentina Tommasi (125), che proveranno a ricalcare le orme di Carolina Orsi, finalista domenica scorsa in Sardegna.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti