Padel Club Bovisa, un progetto nato dalla passione

Il circolo di Milano, la struttura rientra nel network Padel4Fun
Padel Club Bovisa, un progetto nato dalla passione
3 min
Tagspadel

Là dove negli Anni Sessanta c'era l'ex storica bocciofila adesso c'è un rinomato club di padel, ormai diventato punto di riferimento a Milano. È il Padel Club Bovisa: il centro dispone di due campi sportivi coperti e riscaldati, un campo per la scuola bambini dedicato anche alla pratica del foot padel. Ci troviamo a nord-ovest del centro cittadino milanese. La struttura rientra all'interno del network Padel4fun che comprende a sua volta quattro circoli definiti "diretti" (Basiglio, Comasina, Gaggiano e appunto Bovisa) ed è affiliato ad altri circoli come Castelletto Tennis e Padel Club, Circolo Ruino, Marconi Sporting Center, Cremona Pala Padel, GetFit di via Pinerolo e GetFit di via Vico.

Le parole di Mirko Paletti, socio fondatore

Mirko Paletti, uno dei tre soci fondatori, ha fortemente creduto nel progetto fin dall’inizio: «Abbiamo puntato sul padel essendo sia degli appassionati, sia avendo un background progettuale che ha seguito il trend dello sport del momento - spiega -. Adesso nel nostro network ci sono circa 5mila soci iscritti, siamo iscritti ai campionati federali della Fitp e Asi. Inoltre ogni settimana nei nostri circoli organizziamo tornei secondo format registrati da Padel4fun». La struttura della Bovisa dispone di ampio parcheggio e di spogliatoi funzionali. All'interno è presente uno shop di materiale tecnico multimarca e il servizio di noleggio racchette. L'obiettivo è anche di coltivare in futuro delle giovani promesse. Grazie anche all'Academy che offre corsi collettivi, lezioni private o di gruppo e organizza periodicamente clinic con i migliori interpreti del padel a livello nazionale e internazionale. «L'Academy Padel4Fun - dice Paletti - è costituita dai migliori istruttori e maestri ed è strutturata per favorire l’incontro tra professionalità e livelli di gioco dell’utente. Organizziamo corsi di avviamento al padel e di allenamento specifici per bambini di tutte le età e contiamo sulla professionalità di tecnici preparati anche per il training di giocatori disabili. Tutte le attività dell’Academy sono basate sul sistema di ranking Comsat, un sistema di ranking per il padel amatoriale che classifica i giocatori sulla base del loro repertorio di colpi e del modo di chiudere i punti, ideato per aiutare a trovare i compagni di gioco dello stesso livello. Formiamo anche allievi offrendo il corso per istruttori Asi di primo livello, le giovani promesse le inglobiamo nel nostro team degli istruttori». Una chiosa finale sul futuro: «Stiamo già lavorando ad ampliare il nostro numero di campi, rendendo Padel4fun il gruppo italiano di riferimento per il padel. Abbiamo già lavorato per grandi eventi in partnership con Padel Trend Expo e Olimpiadi del Cuore. Continueremo a lavorare con loro e progetteremo a breve nuovi grandi eventi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti