Coppa dei Club, si parte anche in Abruzzo

Il 19 maggio scatterà la prima edizione regionale della manifestazione: nove formazioni ai nastri di partenza
Coppa dei Club, si parte anche in Abruzzo
3 min

ROMA - La Coppa dei Club arriva in Abruzzo. Giovedì prossimo, 19 maggio, scatterà infatti la prima edizione regionale della manifestazione organizzata dal Comitato MSP Abruzzo, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni. Il campionato amatoriale a squadre vedrà, nella terra abruzzese, nove formazioni ai nastri di partenza: tre squadre del Top Smash Padel, tre squadre del Martin Padel e una ciascuna per Sporting Club Vasto, Rozu Lanciano e I Campetti Cepagatti. Al termine della fase a gironi, prenderà il via la fase a eliminazione diretta fino alla finale regionale prevista nel weekend del 25-26 giugno presso il Padelmania di Pescara, già qualificato di diritto alla finale nazionale in quanto circolo ospitante della rassegna che si terrà dall’8 al 10 luglio. Una finale nazionale che avrà tanti partner a supporto di questo evento, come ad esempio l’ingresso, per la prima volta nella storia della Coppa dei Club, del marchio Tsingtao, uno dei più grandi produttori di birra a livello mondiale e birra ufficiale nel basket dal 2008 al 2012 del campionato NBA e sponsor ufficiale dei recenti Giochi Olimpici e Paralimpici invernali di Pechino.

Coppa dei Club in Abruzzo

Conferme molto gradite sono quelle della compagnia aerea di bandiera portoghese TAP Air Portugal, leader per il Portogallo e il Brasile; del Gruppo Cisalfa Sport, catena leader in Italia nel mondo dell’abbigliamento e accessori per lo sport, e del marchio Cottorella, la official water del torneo che da sempre è apprezzata dai giocatori per la sua alcalinità e alta assimilabilità. “Sono davvero soddisfatto di questa prima storica edizione della Coppa dei Club in Abruzzo, questo è solo l’inizio di un lungo percorso – le parole del presidente regionale MSP Italia Roberto Standoli –. La nostra terra ospiterà per la prima volta anche la finale nazionale di padel. Buon divertimento a tutte le squadre partecipanti!”.  Altre novità sono rappresentate dall’ingresso del prestigioso marchio francese Babolat come palla e racchetta ufficiale delle finali e MYSP (My Social Padel) quale official supplier, che si occuperà di mandare in diretta le partite con relativa telecronaca, avvalendosi di una doppia telecamera sui campi. Tutte le info sul torneo sono disponibili sul sito www.coppadeiclub.it, con i media partner Corriere dello Sport, Tuttosport, Prima Press, Sport Club, Today.it e Mr Padel Paddle che forniranno tutti gli aggiornamenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti