Lombardia, la casa del padel indoor

Prima regione, insieme al Lazio, per strutture al coperto. Più del 50% dei circoli si trova nella provincia di Milano
Lombardia, la casa del padel indoor

Continua la crescita senza freni di strutture con campi da padel in tutta Italia e proseguono le nostre puntuali “fotografie” sulle regioni che stanno conquistando posizioni significative nel ranking nazionale. Oggi è il turno della Lombardia, con particolare riferimento alla provincia di Milano dove sono presenti oltre il 50% dei campi di tutta la regione. Abbiamo superato i 3.300 campi in Italia; una crescita senza fine se considerate che a febbraio eravamo a quota 2.000. A livello di strutture (circoli sportivi, club dedicati al padel, strutture ricettive) abbiamo in tutta la nostra penisola 1.360 location dove giocare (di cui 367 con la possibilità di sfidarsi al coperto) per un totale di 3.302 campi, di cui 928 indoor. Le regioni con più club e campi sono il Lazio (338 club; 1.008 campi), la Sicilia (141; 333) e la Lombardia, a cui è dedicato il nostro approfondimento di oggi, regione che da inizio anno si è distinta particolarmente, conquistando il podio grazie ad una crescita costante.

Lombardia insieme al Lazio regione con più circoli indoor

Secondo i dati del sito Mr Padel Paddle a fine 2020 avevamo in terra lombarda 79 club e 166 campi, mentre oggi siamo arrivati a 131 club e ben 348 campi con un incremento del 93% come campi in 7 mesi. La Lombardia insieme al Lazio è la regione con più circoli indoor, ben 79 (217 campi al coperto che rappresentano il 62% di tutti i campi regionali). Più del 50% delle strutture è presente nella provincia di Milano (52 club; 178 campi), città che si colloca al 2° posto in Italia come strutture e campi (Roma è la prima), dopo viene Brescia con 22 strutture e 52 campi, seguita da Varese (12; 37). Nelle altre province della regione si distinguono Bergamo (11; 21), Monza e Brianza (9; 17), seguite da Pavia (8; 12), Como (6; 10), Mantova (5; 12), Lecco (4; 6) e Cremona che chiude la classifica(2; 3). In tutta la regione è possibile giocare in 92 comuni sparsi nel territorio, niente male! La media regionale di campi per struttura è superiore a quella italiana (2,7 campi per circolo contro i 2,4 a livello italiano, anche se a Milano arriva a 3,5). Esistono 12 circoli con più di 4 campi; il più grande è il Country Sport Village nel comune di Paderno Dugnano con 18 campi di cui 16 indoor, club che vanta attualmente il primato in classifica quale struttura con più campi da padel in tutta Italia. Nel podio come numero di campi troviamo poi il Padel Arena Quintasole a Milano (9) e il recentissimo Juggle Padel a Somma Lombardo (7). Le strutture con almeno 3 campi sono in tutto 27. Da una nostra indagine sul web, effettuata su un campione di 350.000 utenti, gli appassionati che seguono il padel in Lombardia sono sempre più numerosi (la provincia di Milano è al 2° posto in Italia , Brescia al 12esimo seguita da Monza al 17esimo posto come “addicted” di questo sport). 
(in collaborazione con Mr Padel Paddle)

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti