Scuola Padel Viterbo: “Ecco la nostra storia”

La creatura di Giovanni Marcucci: “Nel 2018 mio fratello mi invitò a provare questo nuovo sport, è stato amore a prima vista”
Scuola Padel Viterbo: “Ecco la nostra storia”

Andiamo oggi a conoscere un nuovo centro sportivo dedicato al padel nel Lazio, questa volta a Viterbo, dove Giovanni Marcucci ha dato vita alla Scuola Padel Viterbo: “Come è nata questa passione? Per puro caso, nel 2018 mio fratello mi invitò a provare questo nuovo Sport, non specificandomi che si giocava solo in doppio, specialità da me odiata nel tennis!! Da quel giorno fu amore a prima vista”. “L’impianto realizzato dalla Soc. SPACE PADDLE di Lecco è un modernissimo impianto dotato di tre campi al coperto, ambienti climatizzati per un ambiente gradevole sia in estate che in inverno, spogliatoi ampi, zona reception/ingresso ampia e grande giocabilità grazie ai soffitti alti 8,40 mt. Abbiamo anche la possibilità di utilizzare altri due campi all’aperto”.

Quali sono le attività che organizzate per i soci?

Organizziamo Tornei quasi ogni fine settimana. Da quest’anno la nostra Scuola ha avviato un progetto formativo per i ragazzi e gli adulti che ha coinvolto Atleti Nazionali di primo piano Carolina Orsi e Michele Bruno e la collaborazione con Marcela Ferrari una delle più prestigiose accademie Spagnole. Due giorni a settimana abbiamo riservato spazi anche per allenamenti specifici per chi pratica attività agonistica”. “Quest’anno per la prima volta avremo una squadra in Serie D, varie squadre nei campionati Amatoriali e FITPRA e anche squadre giovanili”.

Quali sono i vostri programmi per il 2021?

Il 2021 per noi rappresenta la stagione della partenza di tutte le nostre iniziative, Campionati a squadre, allenamenti programmati per gli agonisti, Clinic costanti con i migliori atleti e tecnici Italiani, questo per l’aspetto tecnico dal punto di vista strutturale sicuramente cercheremo di ampliare i servizi offerti ai ns. tesserati ed anche il numero di campi disponibili”. “Siamo partiti da zero, senza avere a disposizione, ore per fare allenare i ragazzi e materiali ed oggi abbiamo in gestione un impianto dove far crescere i nostri ragazzi.”

"La scuola Padel Viterbo nasce con l’idea di formare i ragazzi avvalendoci di una serie di professionisti specialisti dello sport. Nel momento in cui iniziano questo percorso mettiamo a disposizione un preparatore atletico, una nutrizionista, una psicologa dello sport, ed un fisioterapista. L’idea è quella di dargli un’impostazione sportiva professionale e professionistica. Noi desideriamo che i ragazzi capiscano come allenarsi, che imparino a conoscere il loro fisico e le loro potenzialità, che sappiano alimentarsi e conoscano la psicologia legata allo sport. La Psicologia dello Sport è una palestra formativa, perché nella vita si troveranno ad affrontare difficoltà ed ostacoli così come accade in campo, questo aiuta a crescere e diventare più forti. Lo sport aiuta a far crescere nei ragazzi tutte queste abilità. Noi vogliamo che i nostri atleti diventino maturi come persone oltre che tecnicamente preparati. Per questo abbiamo presentato progetti anche nelle scuole. Porteremo sul territorio un progetto sviluppato insieme a una nostra amica psicologa legato al nostro mondo padel e al bullismo negli adolescenti. Questi sono i motivi che ci hanno spinto a creare un impianto migliorato, moderno e molto funzionale e fruibile rispetto al passato".

"Abbiamo un programma impegnativo per la stagione sportiva 2021 e siamo la prima e unica società viterbese che ha investito nel padel come reale progetto Sportivo. Quest’anno abbiamo circa 40 bambini che parteciperanno alle competizioni nazionali a loro riservate, inoltre parteciperemo con i più grandi anche alla serie D. Questo ci rende orgogliosi perché saremo gli unici rappresentanti di Viterbo e provincia. Oltre ad un team di professionisti, creato appositamente per la scuola padel, collaboreremo con campioni affermati in questo sport. Uno di questi è Michele Bruno, campione europeo con la Nazionale italiana di padel e Carolina Orsi una campionessa che si sta distinguendo ed attuale n 4 in Italia. Partecipando a diverse competizioni federali e nazionali faremo conoscere ancora di più il nostro sport, sperando che nel viterbese aumenti sempre di più il numero di impianti e di ragazzi impegnati nel padel".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti