Padel Colli Portuensi in Serie C

E' solo l’inizio di un percorso di crescita che il Padel Colli Portuensi ha tutta l’intenzione di voler portare avanti
Padel Colli Portuensi in Serie C

Il mese di ottobre è iniziato per il Padel Colli Portuensi con un grande traguardo, il passaggio dalla Serie D alla Serie C. Dopo la vittoria della Coppa dei Club MSP Italia dello scorso anno, ancora maggiore è stato da parte dei padroni di casa Claudio e Gabriele Lolli l’impegno nella costruzione e nella cura delle squadre che hanno partecipato durante la stagione appena conclusasi ai diversi tornei di interesse nazionale. La composizione dei vari gruppi di atleti si è basata sulle caratteristiche tecniche senza prescindere da quelle umane, rispettando quelli che sono i cardini del Padel Colli Portuensi sin dalla sua nascita: qualità e unione.

I valori di una vera famiglia. La cura nell’allenamento e il forte senso di appartenenza e di gruppo hanno contraddistinto l’intera annata sportiva 2020/2021, che si è dimostrata ancora più speciale per come è stata vissuta se consideriamo la pandemia da noi tutti condivisa. Parte dei protagonisti del trionfo nella Coppa dei Club MSP 2020, classificatisi in seguito alle molte e soddisfacenti partecipazioni ai tornei Fit svolti sul territorio nazionale, hanno composto la squadra che ha nuovamente disputato la Serie D dopo la finale Regionale giocata l’anno scorso, che aveva visto il PCP mancare il passaggio di serie. Tommaso D’Anversa, Gabriele Manieri, Valeria Brunetti, Simone Franceschini, Federico Copioli, Michele Biondi e Andrea Limentani, impreziositi da innesti di pregio quali Flaminia Olmo, Franco Livi, Riccardo Chiaradia e Francesca De’ Liguori Carino, hanno evidenziato talento e carattere tali da dominare la fase Regionale a gironi superando ogni giornata a punteggio pieno e disputando la finale Nazionale in casa del Collescipioli esibendo agonismo e spettacolo (oltre che grande fair play, grazie anche agli avversari che si sono rivelati non solo molto validi in campo ma anche a livello umano) e dimostrando di meritare il passaggio in Serie C.

Questo successo ha portato gioia e soddisfazione, come ogni traguardo che si rispetti. Ma è solo l’inizio di un percorso di crescita che il Padel Colli Portuensi ha tutta l’intenzione di voler portare avanti. E’ già in corso la costruzione dell’annata sportiva 2021/22, ci sarà da divertirsi.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti