Ternana Padel, grande successo per il terzo torneo 'Giorgio Fagioletti'

Un folto pubblico ha assistito alla manifestazione vinta da Fuzio e Rosete Barriga, che hanno superato in finale la coppia formata da Pupillo e Ilardi
Ternana Padel, grande successo per il terzo torneo 'Giorgio Fagioletti'
2 min

Grande soddisfazione in casa Ternana Padel per il successo riscosso dal terzo torneo 'Giorgio Fagioletti' che si è svolto nel fine settimana passato con 76 iscritti a darsi battaglia davanti ad un folto pubblico e si è concluso con la vittoria della coppia composta da Alessandro Fuzio e Alexis Rosete Barriga su quella formata da Pupillo e Ilardi.

La soddisfazione del presidente Di Berardo

"Siamo felici ed orgogliosi di come questa manifestazione cresce anno dopo anno con la presenza di atleti oltre che da regioni vicino a noi addirittura da Milano - dice Di Berardo, presidente del club umbro -. Chiaramente ringraziamo la famiglia Fagioletti che ha sempre creduto in noi per ricordare il papà scomparso e fondatore della Fagioletti Group. Siamo felici anche per come sono andati i nostri ragazzi che si sono ben comportati avanzando in tabellone da segnalare la coppia Trabalza/Zanelli che con un pizzico di fortuna ed esperienza in più sarebbero potuti arrivare fino in fondo e il rientro in campo dopo quasi due anni per infortunio della nostra punta di diamante Tommaso Mazzoli".

Una lunga lista di ringraziamenti

Lunga poi la lista di ringraziamenti da parte di Di Berardo: "Concludo ringraziando di nuovo la Famiglia Fagioletti nella persona di Cristian e Massimiliano per la vicinanza sempre dimostrata al nostro circolo, il direttore tecnico della nostra scuola padel il maestro nazionale cesare Leone Novelli e ringrazio inoltre il giudice arbitro Maria Teresa Diomedi e l'assistente Ramona Brizzi per la professionalità dimostrata. Ed infine grazie a tutti gli atleti per la partecipazione e la sportività dimostrata in questa settimana di torneo e tutti coloro che sono venuti a sostenere i nostri ragazzi. Vi aspettiamo sempre più numerosi al prossimo anno e sempre Buon padel a tutti".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti