Josemaria-Sanchez e Galan-Lebron conquistano i quarti al Milano Premier Padel P1

Le coppie leader dei tabelloni femminile e maschile avanzano nel torneo lombardo a suon di vittorie
Josemaria-Sanchez e Galan-Lebron conquistano i quarti al Milano Premier Padel P1

MILANO - Tre game in due match. Ingiocabili Paula Josemaria e Ari Sanchez, Ale Galan e Juan Lebron, senza ostacoli ai quarti di finale di Milano Premier Padel P1. Le numero 1 del tabellone femminile, che cercano il secondo successo consecutivo in un Premier dopo aver trionfato al Roland Garros, si sono sbarazzate 6-0 6-1 in 53 minuti di Nuria Rodriguez e Marta Talavan; ancora meno, 44 minuti, hanno impiegato i campioni in carica del torneo dell’Allianz Cloud per eliminare con un doppio 6-1 Antonio 'Pincho' Fernandez e Gonzalo Rubio.

Josemaria-Sanchez, l'incredibile dato

Impressionante il dato relativo agli errori del primo set di Josemaria/Sanchez: soltanto quattro. “Ogni vittoria è speciale – le parole di Josemaria -. La dedica è sempre per la mia famiglia, che non può essere qui fisicamente ma che mi segue ogni giorno”. Sanchez, sorridente, ha poi ammesso “di apprezzare la pasta alla carbonara” promettendo però di assaggiare anche il risotto alla milanese da qui alla fine della settimana. Nei quarti ecco Tamara Icardo e Maria Virginia Riera (5), che in tre set hanno eliminato le giovanissime spagnole Alejandra Alonso e Andrea Ustero.

Lo show di Galan e Lebron

Poi, ecco lo show di Galan e Lebron. “Stiamo lavorando molto bene – ha poi ammesso il ‘Lobo’ -. Antonio e Gonzalo (Fernandez e Rubio, ndr) sono molto pericolosi, ma abbiamo giocato bene". “Prima di pensare al titolo, dobbiamo sperare di ripetere domani nei quarti lo stesso livello espresso oggi”, ha aggiunto Galan. Prossimi avversari, Rafa Mendez e Javi Rico, che hanno eliminato Arroyo/Alonso, teste di serie numero 14.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti