Corriere dello Sport

Pallanuoto

Vedi Tutte
Pallanuoto

Pallanuoto: Roma Vis Nova, una vittoria nel derby per la salvezza

Pallanuoto: Roma Vis Nova, una vittoria nel derby per la salvezza

Un match che non vale solo il primato cittadino, ma soprattutto la permanenza nella massima serie 

Sullo stesso argomento

 

giovedì 12 maggio 2016 17:15

ROMA - Dentro o fuori. Vincere per continuare a sperare nella salvezza, una partita che non vale solo il primato cittadino ma la permanenza nella massima serie del campionato maschile di pallanuoto. Roma Vis Nova – Lazio metterà in palio tre punti fondamentali per continuare ad alimentare le speranze di conquistare il nono posto che significherebbe evitare i playout. In classifica il Bogliasco precede la Vis di cinque punti, ne servono sei punti in due partite e sperare che i liguri non facciano tre punti.

SPERANZA - “Sicuramente la Lazio non avrà nulla da perdere, mentre per noi è una partita fondamentale, abbiamo l'obbligo di vincere e sperare che Bogliasco faccia un passo falso a Savona. Siamo sereni e consci delle nostre possibilità”, a dirlo è un carico e motivato Alessandro Calcaterra, centroboa della Vis classe '75, 27 reti all'attivo quest'anno. In questa stagione l'ex bomber di Recco e Lazio, dove ha militato per due stagioni prima di approdare alla Roma, svela la chiave della partita. “Sarà una gara lunga e molto equilibrata, a prevelare sarà la difesa, chi difenderà meglio, vincerà. Ci mancheranno i due brasiliani (B. Gomes e Crivella, impegnati con la nazionale nella World League), ma può esser uno stimolo per qualcuno a tirare fuori il meglio”. Si aspetta un Foro Italico strapieno (match che inizierà alle ore 14.30) con tanta gente che verrà ad assistere allo spettacolo. All'andata vinse la Lazio 10-9.

APPROCCIO - “Sarà fondamentale iniziare bene la partita, siamo consapevoli che ci stiamo giocando tanto, nessuno vorrà mollare, mi dispiace solo che non ci sia la diretta tv”, a parlare è uno dei protagonisti dell'ultima vittoria contro Sori, Simone Pappacena.

CHOC A RECCO: FIGLIOLI ACCOLTELLATO AL VOLTO 

Articoli correlati

Commenti