Corriere dello Sport

Pattinaggio

Vedi Tutte
Pattinaggio

Pattinaggio, Kostner terza a Mosca

Pattinaggio, Kostner terza a Mosca
© AFPS

La campionessa bolzanina insegue la sua undicesima medaglia europea

Sullo stesso argomento

 

giovedì 18 gennaio 2018 20:25

ROMA - Terza, ma ad un soffio dalla seconda. Carolina Kostner ha chiuso da protagonista lo short program agli Europei di pattinaggio artistico, in corso a Mosca. La campionessa bolzanina, prossima ai 31 anni (li compirà l'8 febbraio, alla vigilia dell'inizio dei Giochi di PyeongChang) volteggiando sulle note di 'Ne me quitte pas' e tutta di rosso vestita, ha preceduto due russe: Alina Zagitova, 15 anni ed alla prima stagione da senior, guida la classifica dall'alto di 80.27 punti. La segue Evgenia Medvedeva, 18enne campionessa del mondo in carica, seconda con 78.57. La Kostner però è lì, a 78.30, suo miglior risultato di sempre nel corto (il precedente, ai Mondiali 2014 era di 77.24). «Mi sono sentita sicura di me e serena - ha commentato l'azzurra - ed ho amato la reazione genuina del pubblico. Potevo letteralmente sentire il silenzio. È stato molto speciale». Il sorpasso di Carolina su almeno una delle avversarie è difficile, ma non impossibile. Tutto si deciderà sabato, 19 gennaio, quando nello 'Sport Palace Magasport' è in programma il libero che definirà la classifica: Kostner insegue la sua undicesima medaglia europea.

IN CORSA - Saranno comunque queste tre atlete a giocarsi le medaglie: la russa Maria Sotskova, quarta, è lontana quasi 10 punti. Medvedeva, dominatrice delle competizioni negli ultimi due anni, ha mostrato di avere recuperato dall'infortunio al metatarso del piede destro, al quale lo scorso novembre era stata diagnosticata una microfrattura da stress: «Non ho sentito la ferita, è tutto a posto».

COPPIA - Nella prova di coppia tripletta russa sul podio. Gli azzurri Valentina Marchei e Ondrej Hotarek avevano fatto intravedere la possibilità di una medaglia grazie al quarto posto dopo il programma corto. Invece hanno perso una posizione, chiudendo quinti.

Articoli correlati

Commenti