Short Track, Arianna Fontana: "Pace con Federazione più vicina"

La campionessa azzurra ha dichiarato che l'incontro con la Fisg per appianare i veleni dopo le Olimpiadi di Pechino è andato bene: "Ora seguano i fatti"
Short Track, Arianna Fontana: "Pace con Federazione più vicina"© LAPRESSE
1 min
TagsShort TrackArianna Fontana

"Pace più vicina? Sì, la buona volontà che cercavo sembra esserci. Ora vediamo se alle parole seguiranno i fatti". Segni di disgelo dopo l'incontro tra la regina dello short track, Arianna Fontana, e la Fisg andato in scena all'Acquacetosa per appianare la querelle e i veleni dopo i Giochi invernali di Pechino. Presente all'incontro anche Carlo Mornati (segretario Generale Coni) e il presidente Giovanni Malagò. "Chiacchierata positiva, vi do la mia parola d'onore" ha detto il presidente del Coni. Dichiarazioni confermate anche dal numero uno della Federghiaccio, Andrea Gios: "Riunione andata bene. Siamo soddisfatti".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti